mercoledì , 20 settembre 2017
Home / Carte da parati / Carta da parati per porte

Carta da parati per porte

Potrà sembrare strano ma il design per anni ha dimenticato l’arte della carta da parati, ma come tute le cose che hanno fatto tendenza prima o poi tornano alla ribalta e lo fanno in maniera ancora più prorompente dando sempre un pizzico di novità.
Alla carta da parati è successo proprio questo, sparita per anni oggi sta tornando di gran moda, e lo fa nelle forme più bizzarre.
State pensando di applicare della carta da parati al muro?? behh allora siete proprio antichi!!! Scherzi a parte oggi il parato riscuote molto successo anche al di fuori della classica applicazione a muro, in questo articolo vedremo nel dettaglio una delle tante applicazioni a cui si presta la carta da parati.

Prima di cominciare

Il nostro intento è sempre quello di distinguerci un pò (se occorre) dai post che trovate in rete.
Rivestire una porta con della carta da parati è una cosa relativamente semplice, infatti basterà avere con se colla per parati, metro, pennello, forbici, taglierino (cutter) ed ovviamente la carta da parati (tutti oggetti facilmente reperibili).
Il consiglio che vi diamo e di applicare della carta sulle porte solo in presenza di superfici completamente lisce, andare ad applicare un parato su una porta con delle lavorazioni in rilievo potrebbe non essere una cosa molto facile e di sicuro il risultato non sarebbe comunque dei migliori, quindi eventualmente lisciare la porta prima di procedere con l’applicazione.

Applicare carta da parati sulla porta

Una volta ottenuta una superficie completamente planare è giunto il momento di preparare il supporto per essere idoneo all’applicazione.
E’ bene non trascurare questo passaggio in quanto è l’elemento cardine per la tenuta nel tempo della carta sulla porta.
La cosa migliore da fare è applicare un fondo (primer) idoneo al tipo di supporto sul quale andremo ad eseguire il lavoro in modo tale da scongiurare qualsiasi tipo di problema legato ad una eventuale non buona adesione della carta da parati sulla porta stessa.

Una volta essiccato completamente il primer (in genere dopo circa 12 ore dall’applicazione) potete procedere con il taglio del primo foglio della carta, dopo averlo tagliato stenedere su di esso la colla e lasciarlo riposare per qualche minuto, a questo punto prendete il foglio di carta e cominciate a d applicarlo dall’alto verso il basso aiutandovi con un canovaccio asciutto e pulito facendo attenzione ad eliminare eventuali bolle d’aria.
Vi consigliamo di lasciare dai 3 ai 4 centimetri di eccesso di carta nelle parti esterne della porta in modo tale da poterle rifinire in un secondo momento attraverso dei tagli precisi con il vostro cutter.
Dopo aver applicato il primo foglio sarà sicuramente necessario (vista la larghezza standar delle carte da parati di 0.53 m) applicare un secondo foglio che verrà posto di fianco a quello già applicato tagliandolo in modo tale da far combaciare perfettamente l’eventuale motivo della carta scelta, dopo aver fatto tutto ciò procedere con l’applicazione nello stesso identico modo del primo foglio.
Avendo lasciato sempre della carta in eccesso a stesura ultimata eseguire con il cutter tutti gli eventuali tagli in modo da ottenere un lavoro perfettamente rifinito in tutti i suoi dettagli.

Applicare poster murali sulla porta

Un altro metodo per rivestire le porte con della carta è quello di utilizzare degli appositi poster murali (facilmente reperibili in commercio) aventi delle misure ideali per rivestire una porta.
Il vantaggio rispetto ala normale carta da parati è che si esegue una singola applicazione in quanto l’intero foglio ha delle misure apposite per rivestire una porta nella sua totalità in più essendo una vera e propria carta è più sottile rispetto alla carta da parati e quindi più gestibile.
Inoltre essendo i poster murali per porte delle vere e proprie stampe si possono scegliere dei motivi molto interessanti infatti se nel caso della carta da parati si ottengono dei motivi più o meno astratti con questa tipologia di prodotto si possono avere delle immagini singole anche con ambientazioni molto particolari quindi è come se si avesse una foto stampata su una porta creando delle ambientazioni veramente molto suggestive.
Altro elemento da non sottovalutare è che in questo caso possiamo procedere anche con l’applicazione della colla (che in genere viene fornita insieme al prodotto acquistato) direttamente sulla superficie dove dovra essere applicato il poster rendendo così l’applicazione veramente semplice.

Vedi anche

come stendere la colla sulla carta da parati

Come mettere la carta da parati: la guida infallibile per applicarla senza errori

Quando si arreda per la prima volta casa o si ristruttura per dare un tocco di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *