giovedì , 24 agosto 2017
Home / Carte da parati / Carta da parati verniciabile

Carta da parati verniciabile

La carta da parati verniciabile è composta da fibre di cellulosa oppure di tessuto non tessuto di colore bianco o in tinte neutre e consente di personalizzare e rendere davvero uniche le stanze della propria casa. Infatti, a differenza di quanto accade con le soluzioni tradizionali, è possibile scegliere la tonalità più adatta da usare per le pareti, in modo da abbinare le superfici agli altri muri dell’abitazione, ai tendaggi e ai mobili. Le carte da parati verniciabili presentano una particolare lavorazione e consentono di donare all’ambiente una texture originale. Al tempo stesso in commercio sono presenti delle vere e proprie collezioni, così da decorare o mettere in risalto in maniera semplice e originale una parete. Ad esempio sono disponibili rotoli con disegni anni Settanta, con disegni astratti, decorati con motivi a fiori, a onde oppure a righe, dallo stile barocca o che riproducono l’aspetto di una boiserie. In questo modo è possibile decorare un’intera parete o una sua parte, dipingendo la carta da parati del colore desiderato. Al tempo stesso si tratta della soluzione ideale per decorare le camerette per bambini e ragazzi.

Carta da parati bianca da dipingere: come fare?

La carta da parati verniciabile si applica al muro utilizzando la stessa procedura tradizionale: la soluzione migliore consiste nell’optare per un modello adesivo, in modo da facilitare la messa in opera del prodotto. Di conseguenza è possibile effettuare l’operazione anche da soli, mentre negli altri casi si consiglia di avere una persona che possa aiutare nell’applicare la carta da parati bianca alla parete. Bisogna procedere dall’alto verso il basso e fare attenzione a stendere la carta in modo che risulti perfettamente liscia e priva di grinze. Una volta steso il prodotto si può passare alla fase di tinteggiatura, proprio come si trattasse di una superficie muraria. Si può utilizzare una tempera lavabile oppure un prodotto apposito per questo tipo di applicazione. Bisogna effettuare una verniciatura compatta usando la tecnica a pennello. Volendo si può passare il rullo leggero per applicare una seconda mano di tonalità diversa per far risaltare il disegno a rilievo.

Carta da parati verniciabile: i prezzi

La carta da parati verniciabile è disponibile in tante versioni e tipologie, quindi anche i prezzi dei prodotti sono molto differenti. Si parte dai 25 euro per le soluzioni più semplici, di colore bianco, lisce oppure con una texture minimal. Invece si possono raggiungere i 70-80 euro per i rotoli più originali, decorativi e di grande impatto estetico.

Vedi anche

come stendere la colla sulla carta da parati

Come mettere la carta da parati: la guida infallibile per applicarla senza errori

Quando si arreda per la prima volta casa o si ristruttura per dare un tocco di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *