mercoledì , 20 settembre 2017
Home / Decorazioni / Pittura a velatura: la giusta tecnica

Pittura a velatura: la giusta tecnica

Per capire la giusta tecnica della pittura a velatura, bisogna specificare quale sia l’effetto che si vuole andare a creare. Infatti questa tecnica viene utilizzata per dare un vissuto alle pareti e renderle più antiche. Un sorta di salto nel tempo, per poter esaltare lo stile retro. La pittura a velatura per pareti può essere effettuata su pareti come il cartongesso. Una tecnica molto interessante che dà uno stile totalmente diverso alla vostra casa e alle vostre pareti.

La tecnica della velatura per pareti

La tecnica della velatura è molto particolare. Una pittura decorativa, in grado di dare un tocco unico alla parete: lo stile principale è quello dei cerchi concentrici, in modo da creare un effetto arrotondato. Si usano anche più colorazioni, che vengono applicate una al di sopra dell’altra. La curiosità è relativa anche ai materiali utilizzati: infatti si usano spugne, stracci e pennelli per poter dare un movimento irregolare e un effetto davvero unico.

Velatura a pennello o con guanto?

Ci sono due tecniche utilizzate per questa pittura: stiamo parlando del guanto e del pennello. Per poter effettuare la velatura si possono utilizzare questi due strumenti, in modo tale da avere un effetto unico. Tra i due materiali cambia soltanto il modo di pitturare: infatti si utilizzeranno dei cerchi concentrici se utilizziamo il guanto, mentre andremo ad effettuare delle pennellate irregolari per cercare di creare la velatura con il pennello.

Come fare una velatura fai da te

Dopo aver visto le tecniche di pittura, dobbiamo capire come fare una velatura fai da te: per poter avere il massimo dei risultati, bisogna andare ad operare su una parete liscia e che sia priva di imperfezioni. Se la parete dovesse essere grezza, bisogna cercare di eliminare ogni imperfezione presente. Dopo aver preparato la parete, bisogna passare una mano di primer per far assorbire il colore e successivamente passiamo il pennello o il guanto imbevuti di colore. Le pennellate irregolari dovranno essere la base di ogni velatura.

Pittura velatura prezzi

Negli ultimi anni la tecnica della velatura è stata molto utilizzata per ridipingere le pareti: il suo tocco retro e antichizzato piace molto e dà una soluzione diversa per chi vuole avere un tocco unico. Ci sono diversi metodi di velatura, che danno una differente visione al termine della tinteggiatura: la velatura classica si aggira intorno agli 8 euro al mq, mentre le velature perlescenti, che danno appunto un effetto perlato, arrivano fino a 11 euro al mq. Anche le velature bicolori e iridescenti si attestano su questi prezzi.

Vedi anche

spugnatura

Spugnatura pareti: tutti i segreti della tecnica

Tecnica della spugnatura per pareti La spugnatura è una tecnica che permette di decorare le ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *