giovedì , 19 aprile 2018
Home / Design / Docce in muratura per interno e giardino: design e salvaspazio!
doccia in muratura

Docce in muratura per interno e giardino: design e salvaspazio!

Le docce in muratura costituiscono una delle soluzioni più apprezzate e richieste al giorno d’oggi nella maggior parte delle abitazioni. Si tratta infatti di un’opzione davvero vantaggiosa che può essere adattata a tutti i tipi di ambienti, anche quelli più piccoli e angusti. Uno dei vantaggi delle docce in muratura è proprio la capacità di adattamento a qualsiasi tipo di spazio: rispetto alla docce tradizionali esse possono essere collocate sia in un’area frammentata e ristretta sia in uno spazio più allungato oppure possono essere disposte in prossimità di un sottoscala per sfruttarne appieno ogni angolo e non lasciare aree vuote. In alternativa è possibile anche disporre questa tipologia di doccia per creare un ambiente separato e lasciare la zona del wc più appartata rispetto al resto del bagno. Un altro vantaggio di cui sono dotate le docce in muratura è il fatto di poter essere usate in modi differenti ad esempio come supporto per il lavandino oppure per altri mobili poiché possono accogliere al loro interno anche le tubature dell’acqua. Vediamo dunque insieme quali sono gli aspetti principali delle docce in muratura da tenere in considerazione.

Docce moderne in muratura: una scelta di stile

Uno dei principali pregi delle docce in muratura che salta immediatamente all’occhio è senza dubbio l’estetica. Questo tipo di soluzione infatti risulta essere estremamente gradevole dal punto di vista estetico grazie all’eleganza e alla raffinatezza che conferiscono ad ogni ambiente. Le docce in muratura infatti possono essere disposte efficacemente in tutti i bagni, indipendentemente dallo stile d’arredo. Che la tua casa sia improntata verso lo shabby chic, lo stile moderno e contemporaneo, quello country oppure quello boho chic non importa: scegliendo le docce in muratura assicurerai alla tua casa un design e un look di grande tendenza.

La doccia in muratura tiene in considerazione un altro grande vantaggio che è quello del comfort: qualsiasi siano i metri quadri del tuo bagno questo tipo di doccia generalmente viene realizzata in modo tale da apparire piuttosto spaziosa e ampia per garantirti un’esperienza rilassante e unica. Naturalmente la metratura non deve essere sottovalutata ma non è un elemento limitante. Per ottenere un risultato ancora più lussuoso e moderno puoi scegliere di realizzare una docce in muratura dalla forma curva o cilindrica, sdoganando la concezione della classica doccia di forma quadrata e rettangolare. Si tratta di una soluzione che si adatta perfettamente agli ambienti minimal poiché arricchisce immediatamente l’ambiente senza però creare un effetto confusionario. Un’ulteriore caratteristica che è possibile notare nelle docce in muratura è senza dubbio la personalizzazione: esse infatti si prestano a diversi tipi di modifica per venire incontro a tutte le tue necessità ed esigenze. Anche le colorazioni sono fondamentali in un bagno e certamente non possono essere trascurate quando si deve collocare una doccia. Se preferisci puoi adoperare nuance classiche e piuttosto neutre come il bianco, il panna, l’avorio o il beige oppure optare per soluzioni completamente opposte prediligendo tonalità più vivaci e sature come il blu, il verde, il giallo.

Docce da giardino in muratura

Se possiedi un giardino non c’è niente di meglio che collocare una doccia in muratura per arricchire il tuo spazio esterno ed unire l’utile al dilettevole. La doccia esterna infatti in molti casi rappresenta soltanto un optional ma sempre più frequentemente sta diventando una vera e propria necessità soprattutto se possiedi una piscina. Se sei stanco di avere una comunissima doccia da giardino e vuoi rendere l’ambiente molto più accogliente puoi disporre una comoda doccia in muratura che regalerà classe e raffinatezza nonostante le linee semplici e pulite. Anche in questa circostanza puoi decidere se optare per uno stile che si adatti al resto della casa oppure cambiarlo completamente in modo tale da creare una vera e propria oasi dove goderti il meritato relax in compagnia delle persone che ami. Se vuoi collocare una doccia in muratura all’esterno tieni però in considerazione un fattore essenziale: affinché la doccia possa essere funzionale i tubi dell’acqua e gli impianti idraulici devono poter essere accessibili.

Docce in muratura da interno

Generalmente una doccia in muratura viene utilizzata per gli interni caratterizzati da uno stile rustico poiché i materiali utilizzati, il tipo di design e l’aspetto estetico in generale si adattano perfettamente ad un ambiente del genere in particolar modo nelle case di campagna. Questa convinzione è stata però ampiamente superata oggigiorno perché le docce in muratura possono essere collocate tranquillamente anche in uno spazio moderno, minimal ed essenziale grazie alla sua praticità che permette il pieno sfruttamento di ogni più piccolo spazio. Solitamente tre sono le tipologie di doccia in muratura che vengono maggiormente scelte per essere collocate nelle abitazioni: rustica, moderna o dal design originale. Il primo caso è quello senza dubbio più frequente: una doccia in muratura rustica o classica riesce a donare al bagno grande personalità e temperamento senza la necessità di dover ricorrere all’utilizzo di accessori superflui o colorazioni sgargianti e mantenendo dei costi decisamente contenuti. Essa è costituita da materiali molto forti e resistenti, capaci di durare nel tempo come ad esempio la pietra e il mattone. Questi ultimi non solo richiamano un aspetto classico e senza tempo ma sono anche estremamente funzionali poiché risultano essere molto facili da pulire rispetto ad altri materiali a cui invece è necessario dedicare maggiore attenzione nella pulizia quotidiana. Le docce in muratura moderne sono invece quelle più gettonate per ciò che concerne un bagno contemporaneo. Lo stile minimal è la linea guida da seguire se vuoi ottenere questo tipo di effetto. Non esagerare con i colori e prediligi nuance neutre e delicate ed evita i contrasti troppo evidenti. Le docce in muratura dal design originale possono essere accostate in qualche modo a quelle moderne poiché anch’esse vengono disposte generalmente nelle case con un certo tipo di stile. La loro caratteristica principale è quella di avere delle forme e delle linee non classiche, piuttosto bizzarre e all’avanguardia, che le rendono indubbiamente innovative. Un esempio è la doccia in muratura di forma circolare, sicuramente insolita ma decisamente alla moda.

doccia in muratura di design

Docce in muratura con seduta

Se in casa hai dei bambini oppure delle persone anziane che non possono usare la doccia classica potrai trovare grande vantaggio nell’utilizzare delle docce in muratura con seduta. Esse infatti rappresentano la soluzione più consona per tutta la famiglia e in particolare per le persone che non hanno una buona mobilità. Questo tipo di doccia può essere realizzata in maniera molto semplice e rapida e non ha bisogno di uno spazio molto grande nella quale essere collocata. Se non hai bisogno della doccia in muratura con seduta dal punto di vista funzionale ma ne sei affascinato soltanto dal punto di visto estetico puoi anche decidere di adoperare la seduta in un modo completamente alternativo. Un esempio può essere un ripiano sul quale disporre i prodotti da bagno oppure si può usare la seduta anche come scalino se possiedi una doccia con finestra. Ci sono in genere due modi che puoi mettere in pratica per installare una doccia con seduta in muratura: da un lato puoi usare un piatto doccia tradizionale e dall’altro puoi usare un piatto doccia a filo pavimento. Di solito il metodo più semplice per creare questa tipologia di doccia consiste nell’adoperare le pareti già presenti, realizzando una parete divisoria in cartongesso e facendo in modo che la doccia risulti chiusa su tre lati.

Docce in muratura: mosaico per decorare

Anche il mosaico è spesso utilizzato per la creazione di docce in muratura. Si tratta di una tecnica piuttosto diffusa perché combina insieme resistenza ed estetica. Le docce in muratura con mosaico infatti sono adoperate molto spesso in bagno poiché sono capaci di durare nel tempo persistendo alle usure e ai danneggiamenti dovuti dall’acqua. Esse inoltre sono molto amate dalla maggior parte delle persone perché possono essere facilmente pulite senza dover usare prodotti specifici. Le piastrelle in mosaico inoltre conferiscono al tuo bagno un’aria classica, tradizionale, che non stona con l’ambiente circostante. Per ottenere un effetto più semplice puoi adoperare una sola tonalità per tutte le piastrelle, mentre se preferisce qualcosa di più moderno opta per un effetto a contrasto o sfumato. Crearlo è semplicissimo: nella parte bassa utilizza delle tonalità più scure mentre man mano che procedi verso l’alto utilizza dei colori più chiari che illumineranno la stanza.

Porte per docce in muratura

Le porte per docce in muratura sono un elemento che non bisogna assolutamente sottovalutare perché costituiscono una caratteristica fondamentale della doccia stessa. Quelle più gettonate sono senz’altro le porte realizzate in vetro temperato che creano uno stile unico e molto chic. Se preferisce un design più moderno puoi optare per la rifinitura opaca, oggigiorno molto apprezzata soprattutto nelle case contemporanee e più semplice da pulire. Le porte per le docce in muratura inoltre possono essere di diverse tipologie che variano a seconda delle tue esigenze, dei tuoi gusti e del tuo bagno. Puoi scegliere tra la porta scorrevole, pratica e salva spazio, quella a libro, anch’essa molto comoda per gli ambienti di piccole dimensioni, puoi poi optare per una porta a una oppure due ante (a seconda del tipo di doccia) oppure per la classica porta con anta battente.

porta per doccia in muratura

Quanto costa?

La doccia in muratura presenta sicuramente tantissimi vantaggi ma qual è il prezzo effettivo per la sua realizzazione? Naturalmente quest’ultimo dipende da differenti fattori come ad esempio la scelta dei materiali da utilizzare, le dimensioni della doccia e le diverse personalizzazioni. Se scegli di utilizzare rivestimenti molto pregiati devi ricordare che il prezzo tenderà a salire ma generalmente per una doccia in muratura il costo si aggira da poche decine di euro fino ad arrivare ad un massimo di alcune centinaia di euro per metro quadrato. Ovviamente anche il costo della manodopera deve essere preso in considerazione per questo tipo di interventi.

Vedi anche

pareti a righe

Pareti a righe in casa: come dipingerle

Le pareti a righe sanno rivelarsi una soluzione davvero molto interessante per rendere vivaci e ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *