venerdì , 21 luglio 2017
Home / Le nostre pillole / Difficoltà con i traslochi? Ecco i nostri suggerimenti

Difficoltà con i traslochi? Ecco i nostri suggerimenti

Capita spesso di dover organizzare un trasloco, che si tratti di cambiare ufficio o spostarsi dalla propria abitazione, riuscire a gestire un intero trasloco non è affatto semplice, ma la situazione si complica soprattutto nel momento in cui bisogna trasportare mobili ed oggetti fragili ai quali siamo affezionati anche emotivamente.

Ecco perché diventa indispensabile cercare il migliore servizio di imballaggio e spedizioni per far sì che possano arrivare integri tutti gli oggetti per noi preziosi. Il successo di una spedizione dipende necessariamente dalla tipologia di imballaggio utilizzato, soprattutto se i prodotti che dovranno essere inviati sono particolarmente fragili in questa circostanza sarà necessario prestare maggiore attenzione ai materiali utilizzati. Risparmiare sui materiali da imballaggio in particolare sulla qualità della scatola utilizzata o sulla quantità di polistirolo utile a proteggerne il contenuto delle scatole da imballo, significa mettere a rischio l’intera spedizione ma soprattutto danneggiare il contenuto del pacco oltre a compromettere il servizio offerto al cliente.

Ma quali sono le accortezze e i materiali utilizzati da chi si occupa di traslochi?

Sicuramente la confezione in cui verranno posizionati gli oggetti che vogliamo trasportare. In commercio esistono delle scatole di cartone ondulato solitamente di colore avana, adatte per traslochi, le quali posso essere acquistate in varie forme e misure, a seconda delle proprie necessità. Coloro i quali devono effettuare la spedizione di un pacco, possono acquistare un cartone nuovo o riciclarne uno già usato purché sia in ottime condizioni. In alternativa, nel caso in cui si vogliano spedire degli oggetti molto delicati è possibile utilizzare delle scatole di cartone imbottite, queste scatole sono particolarmente adatte nel caso in cui si vogliano trasportare degli oggetti di elettronica o anche per la spedizione di computer. Le scatole di legno vengono spesso sostituite a quelle in cartone in quanto realizzate con un materiale più resistente, la scatola in legno garantirà una maggiore sicurezza del contenuto della spedizione, soprattutto nel caso in cui gli oggetti della spedizione siano particolarmente fragili.

Oltre a dover curare la scatola che conterrà gli oggetti da trasportare è raccomandabile proteggere sempre il materiale presente all’interno delle scatole. Tra i materiali utilizzati maggiormente per gli imballaggi è d’obbligo usare il pluriball chiamato anche mille bolle, ovvero un particolare foglio in plastica ideale ad ammortizzare ed attutire perfettamente urti e sollecitazioni. Anche i fogli di polistirolo sono molto utilizzati nel mondo delle spedizioni perché si adattano ad ogni volume, pesano poco e riescono ad assorbire eventuali urti. Ovviamente nel caso in cui si tratti del trasporto di merci particolarmente importanti e che possono essere facilmente distruttibili, è opportuno utilizzare materiale per imballaggio ben resistente e di ottima qualità, reperibile in appositi punti vendita fisici ed anche online.

Vedi anche

imbianchino

Come scegliere un imbianchino professionista

Nel momento in cui si vuole rinnovare il proprio appartamento o si devono effettuare dei ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *