venerdì , 21 luglio 2017
Home / Prodotti / Cosa sono e come funzionano le scaffalature cantilever

Cosa sono e come funzionano le scaffalature cantilever

Le scaffalature cantilever sono concepite per lo stoccaggio di unità di carico estremamente voluminose e lunghe. Questo tipo di scaffalatura è suddiviso in colonne che possono essere anche bi-fronte; si possono così posizionare i carichi su uno o due lati a seconda delle necessità.

Il prodotto tipico che viene stoccato nelle cantilever sono tubi, profili di barre, lamiere, matasse e pannelli di truciolare. È possibile inoltre immagazzinare oggetti molto ingombranti anche non simili tra loro.

Questo tipo di scaffalature diventa eccezionale nella gestione dello spazio di chi ha bisogno di posizionare al meglio prodotti estremamente pesanti e ingombranti.

Le sue caratteristiche sono di conseguenza, funzionalità, totale ottimizzazione e, soprattutto, resistenza.

Gestire un magazzino non è facile, in particolare quando abbiamo bisogno di immagazzinare materiali estremamente voluminosi. Il problema di ripresenta poi quando, una volta archiviati, dobbiamo estrarre e utilizzare questi prodotti. Entrano così in gioco carrelli elevatori e altri gadget capaci di rendere più facile da gestire il nostro magazzino.

Un buono stoccaggio infatti deve ottimizzare al massimo gli spazi, avere una buona resistenza e, ancora più importante, essere ordinato. Una buona suddivisione e la facilità del reperimento materiali, faciliteranno notevolmente in questo modo il lavoro di magazzino.

Le scaffalature cantilever si prestano benissimo anche allo stoccaggio in ambienti esterni. Questo tipo di prodotto può essere dotato di tettoie o tamponamenti laterali, capaci di proteggere la merce dalle intemperie. Con le scaffalature cantilever, lo stoccaggio si apre così anche agli esterni permettendo di ampliare la capienza della nostra attività e di facilitare il lavoro e lo spostamento di materiali voluminosi e ingombranti.

Questo tipo di scaffalatura si afferma come un elemento fondamentale per migliorare l’efficienza dell’azienda e per potenziare le capacità del magazzino, sia in ambienti interni che esterni.

Lo stoccaggio delle merci è un elemento fondamentale, le scaffalature in metallo sono un vero e proprio braccio destro di ogni impresa. Ottimizzando gli spazi, andando e eliminare ogni possibile spreco e migliorando ordine e suddivisione dei materiali, il lavoro di magazzino diventa più facile, così come più facile diventa il reperimento e la gestione dei prodotti.

L’opzione delle scaffalature cantilever si trasforma così in un must per chiunque operi con materiali ingombranti e voluminosi.

Vedi anche

mattoni forati

Mattoni forati: caratteristiche e usi più comuni

I mattoni forati, da come si evince dalla denominazione, sono una tipologia di mattone che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *