giovedì , 21 settembre 2017
Home / Prodotti / Miglior trapano avvitatore: prezzi, offerte e recensioni

Miglior trapano avvitatore: prezzi, offerte e recensioni

È il re degli elettroutensili, l’attrezzo da lavoro più utilizzato tanto dai professionisti quanto dagli hobbisti e appassionati di fai da te. Sto naturalmente parlando del trapano. Chi di voi non ne ha uno nella propria cassetta degli attrezzi? Se non ne avete mai acquistato (o se volete sostituire il vostro vecchio trapano) è arrivato il momento di farlo. Sia online che nei negozi specializzati, troverete tantissimi modelli, così tanti che ne uscirete molto confusi: trapani avvitatori, a percussione, tassellatori, con diverse funzioni e caratteristiche di potenza, voltaggio, velocità, peso, impugnatura, tipo di alimentazione. Ma niente paura, ho deciso di scrivere questo articolo proprio per aiutarvi a scegliere il trapano migliore, quello più adatto alle vostre esigenze.

Ma partiamo da una domanda (forse per molti di voi banale): a cosa serve un trapano? A eseguire fori, certo. Per essere più precisi un trapano serve a forare legno e metallo, cemento o pietra (trapani a percussione), per avvitare e svitare viti in pochi secondi. Quindi se devi appendere un quadro, una mensola, se devi montare o smontare un mobile è un accessorio indispensabile. Per qualche altro uso più specifico ti consiglio di leggere questi articoli:

Quale trapano scegliere? Trapani avvitatori e trapani a percussione

Quando inizierete a valutare l’acquisto di un trapano vi imbatterete principalmente in due principali tipologie: i trapani avvitatori e i trapani a percussione. La differenza sta nel fatto che i trapani a percussione oltre al classico movimento rotatorio effettuano anche un movimento battente (per intenderci come se fosse un martello), indispensabile per forare materiali duri come la pietra o il cemento. In quest’ultimo, una volta disattivato il movimento rotatorio, potrà essere utilizzato come un martello!

I 3 trapani avvitatori più venduti

I 3 trapani avvitatori a percussione più venduti

SaleBestseller No. 1
Makita HR2470 Tassellatore

Makita - Tools & Home Improvement

189,06 EUR - 70,17 EUR 118,89 EUR
SaleBestseller No. 2
BLACK+DECKER BDCHD18K-QW Trapano Avvitatore a Percussione, 18 V, al Litio, 1.5 Ah, in Valigetta

Black & Decker - Strumenti e hardware

124,95 EUR - 30,95 EUR 94,00 EUR
Bestseller No. 3
BLACK+DECKER CD714CRES-QS Trapano a Percussione, 710 W

Black & Decker® - Tools & Home Improvement - Italiano, Tedesco, Francese, Inglese, Spagnolo

46,82 EUR

Facciamo subito un po’ di chiarezza sulle principali caratteristiche da valutare prima dell’acquisto.

Trapano avvitatore professionale: le principali caratteristiche

Come abbiamo scritto i fattori da valutare sono tanti, iniziamo subito.

La potenza di un trapano avvitatore

La potenza di un trapano avvitatore riguarda la sua capacità di lavorare sulle diverse superfici in maniera rapida ed efficiente. Parlando di potenza di un trapano, questa dipende principalmente da questi elementi:

  • Voltaggio: possiamo trovare in vendita trapani avvitatori da 9 a 36 Volt. Sicuramente un trapano da 9 Volt è poco potente e adatto esclusivamente a piccoli lavori (non sovraccaricate mai il vostro utensile, se non è in grado di supportare un certo tipo di lavoro, perché finirete con il danneggiarlo definitivamente). I valori più richiesti per lavori di bricolage in casa, vanno da 12 ai 18 Volt. A mio personale pare, ritengo che un trapano con voltaggio da 18 Volt, sia un ottimo compromesso se si vuole un attrezzo abbastanza potente, ma maneggevole e pratico da usare senza spendere una fortuna. È chiaro che se si deve lavorare su superfici come la pietra e il cemento si passerà direttamente ai 24/36 Volt.
  • Velocità: molti modelli prevedono la possibilità di impostare differenti livelli di velocità (cioè la rapidità di rotazione), è un fattore molto importante da valutare sia per il tipo di materiale su cui si deve lavorare, sia per il tipo di lavoro: un materiale delicato o lavori di precisione ci obbligano a impostare una velocità bassa o  moderata. I modelli standard prevedono 2/3 livelli di velocità; i modelli professionali possono arrivare fino a 6.
  • Giri per minuto: questo dato ci indica quante rotazioni al minuto il trapano è in grado di effettuare. I giri al minuto solitamente aumentano all’aumentare del voltaggio. I valori possono variare da 600 fino a 2000 giri al minuto. Per un trapano di fascia media i giri al minuto dovrebbero essere circa 1500. Per i trapani a percussione intervniene un altro valore che è quello dei colpi al minuto.

La capacità di foratura

Parlando di trapani non si può non fare riferimento alla capacità di foratura. Ma che significa? Da questa dipenderà la possibilità o meno di lavorare determinati tipi di materiali.

  • La percussione. Lo abbiamo già detto, se il trapano è a percussione, oltre al classico movimento avvitatore, l’attrezzo produrrà anche un movimento battente, che permetterà di lavorare su materiali più difficili da forare un con trapano classico. Inoltre bisogna anche valutare, come scrivevamo, i colpi al minuto: un modello di media qualità si aggira attorno ai 20.000 colpi al minuto, i modelli professionali possono arrivare anche a 50.000.
  • Diametro di foratura. Anche questo dato condiziona il tipo di materiale su cui si può lavorare. I modelli di fascia media prevedono solitamente diametri di foratura per i metalli di massimo 8 mm; per legno di 25 mm, per calcestruzzo di 10 mm. Mentre per i modelli di trapani avvitatori di fascia alta  si parla solitamente di  8 – 16 mm per i metalli, 25 – 40 mm per il legno e 13  – 20 mm per il calcestruzzo.

La praticità di un trapano avvitatore

Diciamoci la verità, chi non ha mai utilizzato un trapano un vita sua e si appresta a farlo per la prima volta ha quasi timore nel prendere questo attrezzo in mano, sentendosi spesso impacciato. Ma anche per chi ha dimestichezza con gli elettroutensili, avere a disposizione un modello maneggevole e pratico faciliterà di gran lunga al lavoro. Ma cosa si intende per praticità? Mi riferisco ai dettagli, forse meno tecnici rispetto a quelli di cui ho parlato dei paragrafi precedenti, ma sicuramente non meno importanti. Vediamoli subito:

  • Impugnatura: che sia ergonomica e antiscivolo, molto spesso vi capiterà di impugnare il trapano con le mani sudate, quindi dovrete avere una presa molto salda. Valutate anche che tutti i tasti siano a portata di mano e facili da raggiungere mentre si sta lavorando. Esistono anche modelli dalla doppia impugnatura.
  • Mandrino: è per definizione l’albero rotante su cui vanno fissate le punte, cioè la parte metallica con cui termina la punta del trapano e su cui vanno agganciati i vari accessori. Esistono mandrini autoserranti (si chiudono e si stringono automaticamente) e mandrini a cremagliera (da chiudere con una apposita chiave). Questi ultimi sono considerati più precisi.
  • Peso: valutate bene che tipo di utilizzo ne devi fare. Ogni trapano ha un peso diverso che dipende dal tipo di motore. I modelli più leggeri hanno chiaramente un motore meno potente e vanno bene per piccoli lavori quotidiani. Se vi serve un modello professionale tenete conto che aumenterà anche il suo peso.
  • Funzionamento continuo: per lavori lunghi potete optare per un trapano con opzione di funzionamento continuo, attivabile da un semplice pulsante.

Trapano avvitatore a batteria o a filo

Un’altra differenza di cui tenere conto riguarda il tipo di alimentazione del trapano. I trapani a filo necessitano di una presa di corrente e sono tra i modelli più potenti. I trapani a batteria sono sicuramente più maneggevoli e possono essere utilizzati ovunque, anche in assenza di corrente elettrica. Dotati di una batteria interna che va ricaricata periodicamente. Se ne trovano con batterie al litio, al nichel-metal e al nichel-cadmio. Le batterie al litio sono più leggere e non presentato l’effetto memoria (possono quindi essere caricate senza problemi anche prima che la batteria sia completamente scarica). Le batterie al nichel-cadmio hanno un ciclo di vita più lungo e possono essere lasciate scariche per lunghi periodi. Presentano però effetto memoria per cui è necessario effettuare a ricarica quando sono completamente scariche. Le nichel-metal hanno dimensioni contenute, capacità doppia rispetto alle nichel-cadmio e un effetto memoria meno evidente.

I migliori trapani avvitatori a batteria

Bestseller No. 1
TROTEC Trapano avvitatore a batteria PSCS 10-12V | batteria agli ioni di litio | 2 velocità | 22 Nm | Luce da lavoro LED integrata
63 Recensioni
TROTEC Trapano avvitatore a batteria PSCS 10-12V | batteria agli ioni di litio | 2 velocità | 22 Nm | Luce da lavoro LED integrata
  • Potente batteria 12 V agli ioni di litio senza effetto memoria e senza...
  • Potente motore con trasmissione a 2 velocità
  • 19 Livelli di coppia 19 + 1 livello di foratura
Bestseller No. 2
Kawasaki 603010121 - Trapano e avvitatore, a batteria
29 Recensioni
Kawasaki 603010121 - Trapano e avvitatore, a batteria
  • Dati tecnici: Batteria 3,6 V 1500 mAh Li-ion, numero di giri a vuoto: 210/min,...
  • Caratteristiche: impugnatura morbida, luce da lavoro a LED, funzione di...
SaleBestseller No. 3
BLACK+DECKER BDCHD18K-QW Trapano Avvitatore a Percussione, 18 V, al Litio, 1.5 Ah, in Valigetta
100 Recensioni
BLACK+DECKER BDCHD18K-QW Trapano Avvitatore a Percussione, 18 V, al Litio, 1.5 Ah, in Valigetta
  • Percussione per forare su muro
  • Batteria al Litio: più leggera delle batterie tradizionali e a lenta...
  • Sistema 18 V Litio: se già disponi di un prodotto dotato della batteria 18 V al...

I migliori trapani avvitatori a filo

SaleBestseller No. 1
Skil 6221AA Energy Trapano Avvitatore a Filo, Nero/Antracite
93 Recensioni
Skil 6221AA Energy Trapano Avvitatore a Filo, Nero/Antracite
  • Trapano avvitatore elettrico: energia non-stop, no batteria, no tempo di...
  • Prestazioni come un avvitatore da 14,4V; 2 velocità meccaniche; 20 posizioni...
  • Design compatto e leggero con 6 metri di cavo per lavorare in assoluto comfort
SaleBestseller No. 2
Skil 6224AA Energy Line Trapano Avvitatore a Filo
49 Recensioni
Skil 6224AA Energy Line Trapano Avvitatore a Filo
  • Misura massima viti: 6 mm
  • Mandrino autoserrante a due mani: 10 mm
  • Capacità di foratura nel legno: 20 mm
SaleBestseller No. 3
Makita TD0101F Avvitatore a Percussione
59 Recensioni
Makita TD0101F Avvitatore a Percussione
  • Potenza: 230 W
  • 0.99 Kg
  • Illuminazione LED durante il lavoro

Miglior trapano avvitatore: prezzi e offerte su Amazon

Dopo aver visto le principali caratteristiche che differenziano un trapano dall’altro è arrivato il momento di scoprire insieme alcuni dei modelli tra i più venduti e quelli che  si trovano in offerta e a prezzi contenuti su Amazon. Vediamo i migliori modelli di trapani avvitatori divisi per marchi.

Trapani avvitatore Makita

Trapani avvitatore Dewalt

Trapani avvitatore Black & Decker

Trapani avvitatore Milwaukee

Trapani avvitatori Hitachi

Trapani avvitatori Stanley

Trapani avvitatore Bosch

Vedi anche

utensile multifunzione

Il miglior utensile multifunzione: prezzi, offerte e opinioni

Quanto sarebbe bello avere nella propria cassetta degli attrezzi un unico strumento in grado di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *