domenica , 19 novembre 2017
Home / Prodotti / Pannelli coibentati per pareti e tetti

Pannelli coibentati per pareti e tetti

A cosa servono i pannelli coibentati?

Quando si sente parlare di pannelli coibentati non si fa altro che citare un particolare tipo di pannello costituito da materiali che dovrebbero avere una bassa conducibilità termica (ossia la capacità di far passare il calore attraverso di essi). Questo tipo di pannello viene particolarmente usato se si vuole isolare termicamente un’abitazione o un immobile, impedendo agli agenti atmosferici di influire sulle temperature interne. A seconda del tipo d’isolamento che si cerca di ottenere si utilizzeranno alcuni pannelli piuttosto che altri, scegliendo in base al parametro precedentemente citato.

Pannelli coibentati per pareti

Come detto precedentemente, per la realizzazione di rivestimenti isolanti a livello termico è necessario l’utilizzo di pannelli coibentati. Quando si tratta di rivestire le pareti interne è possibile utilizzare questa tipologia di articoli con configurazioni metalliche, che generalmente vengono rivestite in pvc e poi verniciate. È sicuramente da citare il fatto che l’azione isolante si estende anche nel campo sonoro, impedendo alle onde sonore prodotte all’esterno dell’immobile di propagarsi verso l’interno.

Pannelli coibentati per tetti

I cosiddetti pannelli coibentanti possono anche essere utilizzati per rivestire un tetto e isolarlo termicamente. A seconda della tipologia di superficie da isolare si andranno ad utilizzare determinati tipi di prodotti realizzati con diversi materiali. Per i tetti inclinanti solitamente vengono usati pannelli autoportanti che hanno la superficie superiore corrugata, in modo da aumentare notevolmente le prestazioni riguardanti l’isolamento e il supporto di carichi pesanti. Sono sicuramente da citare anche i pannelli coibentanti a finto coppo, che non sono altro che una copertura che va ad imitare le tegole usate nei tetti realizzati tradizionalmente. L’isolamento che si ottiene utilizzando questo tipo di pannello è molto migliore rispetto a quello fornito dalle tegole normali, che hanno un costo minore.

Pannelli coibentati: i prezzi

Per quanto riguarda il costo dei pannelli precedentemente descritti si può dire che vari a seconda del tipo di materiale con cui vengono realizzati e la finalità d’utilizzo. Per i pannelli utilizzabili sui tetti, composti principalmente da metallo e poliuretano si ha un costo che va dai 10 euro fino a 27 euro per metro quadro. Se il materiale isolante selezionato è la lana di roccia invece al metro quadro di pagherà una somma di denaro che va dai 15 euro fino ai 45 euro al mq. I panelli fabbricati con:

  • lamiera hanno un valore che va sempre dai 15 euro fino ad un massimo di 60 per metro quadro;
  • metallo con effetto legno costano all’incirca dai 20 euro fino ad 80 euro per metro quadro.

Vedi anche

mirka deros

Mirka Deros: la levigatrice che si connette allo smartphone

Ho già parlato delle funzioni e delle caratteristiche che deve possedere una levigatrice professionale, in questo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *