lunedì , 25 settembre 2017
Home / Prodotti / Smalto acrilico spray: spazio alla creatività!

Smalto acrilico spray: spazio alla creatività!

Gli smalti acrilici spray sono una fonte inesauribile di creatività.

Contenuti di: Smalto acrilico spray: spazio alla creatività!

Smalto acrilico spray per edilizia

Nel settore edile gli smalti acrilici spray vengono usati principalmente per le finiture degli infissi e per rifiniture particolari. La vasta gamma di colori e gli spray ad effetto artistico consentono infatti libero spazio alla creatività. Andiamo dalle tinte base con tutte le sfumature immaginabili, fino a spray antichizzanti. Applicabili su varie superfici, ben si legano a plastiche e materiali metallici dando la possibilità a chiunque di personalizzare la propria casa. Non mancano i colori metallizzati per accessori di vario genere. Ma bisogna fare attenzione, se non avete mai usato una vernice spray fate prima qualche esperimento su parti di scarto. Questa operazione non solo vi consentirà di constatare come lo smalto acrilico spray reagisce al materiale da verniciare, ma avrete così l’opportunità di imparare a dosare lo spruzzatore. Infatti se lo spruzzo verrà concentrato troppo a lungo nello stesso punto la vernice comincerà a colare compromettendo l’intero lavoro. Con lo smalto acrilico spray è possibile rendere creative le vostre pareti ad esempio con l’uso di maschere da decorazione disponibili nel reparti dedicati allo stencil.

Smalto spray per legno

Se l’oggetto che vogliamo rinnovare è di legno nessun problema. Esiste una vasta gamma di vernici spray per legno in grado di realizzare ogni nostro desiderio. Una volta carteggiata e preparata la superficie da verniciare, non resta altro da decidere se non cosa vogliamo farne e l’effetto che vogliamo ottenere. Per un lavoro perfetto sarebbe bene passare una prima mano di primer spray per legno per consentire così una perfetta aderenza del colore, soprattutto se la superficie che andremo a pitturare è stata precedentemente trattata con vernici e lucidature. In questo caso infatti potrebbero rimanere dei residui di trattamenti precedenti che andranno ad influire sulla tenuta del colore in quei punti. Con il primer renderemo la superficie omogenea senza più correre questo rischio. Una volta asciutto, potremo usare lo smalto spray del colore che abbiamo scelto sicuri di ottenere un risultato eccellente. Se invece il nostro desiderio è quello di rinnovare il legno ma lasciarlo al naturale, possiamo procedere con vernici spray trasparenti neutre che svolgono le funzioni di impregnante e flatting. Lo spray impregnante può essere neutro, lasciando al legno il suo colore naturale, o leggermente colorato se vogliamo rendere di qualche tono più scura la superficie trattata.

Vedi anche

trapano a percussione

Miglior trapano avvitatore: prezzi, offerte e recensioni

È il re degli elettroutensili, l’attrezzo da lavoro più utilizzato tanto dai professionisti quanto dagli ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *