venerdì , 21 luglio 2017
Home / Prodotti / Vernice per piastrelle per bagno, cucina, pavimenti ed esterni

Vernice per piastrelle per bagno, cucina, pavimenti ed esterni

Vernice per piastrelle bagno

La pittura delle piastrelle consente di rinnovare e illuminare un ambiente, soprattutto nel caso di un rivestimento datato. Al tempo stesso si modifica il colore delle pareti in maniera economica e senza dover eseguire interventi rilevanti. Fondamentale è pulire adeguatamente il rivestimento prima di applicare la pittura. In particolare la vernice per piastrelle del bagno deve essere di qualità superiore ed essere epossidica. In questo modo aderisce perfettamente alla superficie liscia del materiale ceramico e consente di ottenere risultati di grande bellezza e duraturi in questo ambiente particolare, dove il tasso di umidità è maggiore rispetto alle altre stanze di casa.

Vernice per piastrelle cucina

Anche la vernice per piastrelle cucina deve essere un prodotto apposito per questo ambiente: infatti qui i rivestimenti devono essere più resistenti, non solo agli effetti dell’umidità, ma anche allo sporco e all’azione dei detergenti chimici. Per questo in cucina è più facile usare la vernice per piastrelle per mascherare l’usura degli elementi, tuttavia è fondamentale acquistare prodotti di livello superiore. Inoltre è fondamentale pulire ancora più accuratamente la superficie ceramica, usando un detergente sgrassante e carta assorbente. La pulizia è una fase importantissima per eseguire una verniciatura a regola d’arte.

Vernice per piastrelle pavimento

Impiegare la vernice per piastrelle del pavimento consente di dare un aspetto rinnovato e fresco alla propria abitazione, a patto che il lavoro sia ben eseguito. All’inizio si stende la pittura e poi lo strato di sigillatura. In primo luogo si ravvivano le fughe, quindi si applica la vernice per piastrelle lungo i bordi e infine si stende all’interno usando un rullo di gommapiuma. Si deve esercitare pressione in maniera uniforme, così che la superficie sia perfettamente liscia e si applichi una quantità di colore uguale in ogni punto. La vernice per piastrelle va applicata due volte: seguono l’inserimento delle bande adesive per fughe adesive e la fase della sigillatura.

Vernice per piastrelle esterne

La vernice per piastrelle può anche essere adottata negli ambienti esterni, ad esempio i terrazzi e i balconi. In questo modo si riesce anche a impermeabilizzare in maniera efficace i rivestimenti. Inoltre si evita di sovraccaricare con una seconda pavimentazione uno spazio particolare, che può sopportare pesi limitati.

Vernice per piastrelle: il prezzo

La vernice per piastrelle ha un prezzo che si aggira intorno ai 25/30€ per una confezione da 750 ml.

Vedi anche

mattoni forati

Mattoni forati: caratteristiche e usi più comuni

I mattoni forati, da come si evince dalla denominazione, sono una tipologia di mattone che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *