giovedì , 19 aprile 2018
Home / Vernici / Colori per le pareti del soggiorno: idee e trend 2018
colore pareti soggiorno

Colori per le pareti del soggiorno: idee e trend 2018

Arredare la propria casa rappresenta per tantissimi appassionati non solo un’azione necessaria ma anche un vero e proprio passatempo. Il primo passo per arredare facilmente e con una spesa minima la propria abitazione consiste indubbiamente nel dipingere le pareti. Conferendo ai muri delle colorazioni e delle decorazioni particolari infatti si potrà regalare all’ambiente un aspetto totalmente nuovo ed esteticamente gradevole. Una delle zone della casa che necessita di maggiori interventi in questo senso è sicuramente il soggiorno: si tratta infatti di una stanza che, se non arredata nel modo adatto, può risultare spoglia ed impersonale.

I trend del 2018

Il 2018 prevede numerosi ed interessanti trend che possono essere ripresi in tantissimi soggiorni. Una delle tendenze principali consiste nel ridare lustro alle lavorazioni artigianali: affidare la tinteggiatura delle proprie pareti ad un artigiano esperto è la soluzione migliore per ottenere un soggiorno perfetto. Un’altra grande tendenza saranno le pareti molto decorate: i muri a tinta unita sono ormai superati e lasciano spazio a fantasie e texture differenti. Per ciò che concerne i colori la parola d’ordine invece sarà pastello: saranno infatti le colorazioni tenui e naturali ad avere la meglio.

Colori per un soggiorno moderno

Chi ha un soggiorno moderno può sbizzarrirsi decorando le pareti con toni neutri e minimal ma allo stesso tempo decisi e di carattere. Ad esempio è possibile optare per le nuance che vanno dal beige, al tortora, al grigio. Per le decorazioni invece l’ideale è optare per fantasie a righe oppure geometriche che renderanno il soggiorno ancora più all’avanguardia.

Colori per un soggiorno classico

Chi invece ha un soggiorno classico non è detto che debba puntare necessariamente sul tradizionale bianco. Ci sono infatti numerose possibilità di scelta: se l’ambiente risulta decisamente rigido e serio è possibile scaldare l’atmosfera optando per tonalità calde come ad esempio il giallo. Seguendo le mode del momento quindi si possono dipingere le pareti con colori pastello come il rosa cipria, il giallo canarino oppure un verde molto tenue e delicato.

Gli abbinamenti giusti

Generalmente il colore delle pareti deve essere in sintonia con il resto dell’arredamento per non creare un effetto confusionario e otticamente poco gradevole. Tuttavia nella maggior parte dei casi non è consigliabile abbinare le pareti ai mobili: in questo caso infatti è opportuno orientarsi su una scelta differente. Ad esempio i dettagli delle pareti possono richiamare alcuni complementi d’arredo come cuscini, tappeti o tendaggi.

Vedi anche

tintometro

Tintometro: ecco come replicare i colori con (assoluta) precisione

Scegliere il colore per le pareti di casa è un aspetto davvero importante per dare stile ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *