mercoledì , 20 febbraio 2019
Home / Soluzioni tecniche / Come proteggersi da ladri. L’importanza di dotare la propria casa di inferriate e sistemi difensivi adeguati

Come proteggersi da ladri. L’importanza di dotare la propria casa di inferriate e sistemi difensivi adeguati

I furti in appartamento sono in continuo aumento. Lasciare la propria abitazione per andare a lavoro o in vacanza è diventata una fonte di preoccupazione, ma anche rimanere in casa da soli, specialmente di notte, non è per niente rassicurante. Sembra che i ladri si lascino difficilmente scoraggiare dalla presenza di persone e che nemmeno i sistemi di allarme, per quanto efficaci, rappresentino una barriera sicura.
Con il progredire delle tecniche di sicurezza, infatti, si sono mantenuti ben aggiornati anche i malintenzionati, che hanno imparato a manomettere congegni di allarme, computer e sensori anche sofisticati. Come proteggersi allora? Uno dei metodi più efficaci risulta in effetti uno dei più classici di sempre: dotare la propria casa di serrature blindate e proteggere le finestre, soprattutto se ai piani bassi, con grate e inferriate affidandosi al pronto intervento di un fabbro a Milano.

Dalla salute delle nostre grate e inferriate dipende la sicurezza di tutta la casa

Anche negli appartamenti dove questi sistemi difensivi siano già stati predisposti, è necessario mantenere le strutture ben funzionanti e provvedere alla loro manutenzione periodica. Nel caso qualcosa dovesse guastarsi, è importante avere un esperto disponibile che sia in grado di intervenire velocemente e con esperienza. Oggi non è più un sogno avere un fabbro di fiducia che sappia sia consigliarci in caso di nuove installazioni, sia accorrere in nostro soccorso per riparare eventuali rotture e che sia, oltretutto, disponibile a qualsiasi ora del giorno e della notte. Sembra una cosa impossibile, ma è solo l’adeguarsi di un servizio alle esigenze crescenti di una clientela sempre più attenta alla sicurezza e all’affidabilità.
Non basta dotare gli infissi delle migliori porte blindate se poi non si è in grado di ripararle immediatamente in caso di guasto. Sono tutti parametri da valutare quando si prende in considerazione l’idea di migliorare la protezione che diamo alle nostre abitazioni. Anche perché le tecnologie sempre più innovative restringono il campo dei professionisti in grado di metterci mano e di conseguenza anche dei malintenzionati che potrebbero forzarne la sicurezza.

Grate e inferriate scorrevoli a Milano: come la tecnologia sta cambiando il settore sicurezza e il lavoro dei fabbri

Sempre più diffuse, per fare un esempio concreto, sono le grate per finestre scorrevoli a scomparsa. Si tratta di inferriate mobili, attivabili elettronicamente (anche tramite telecomando wifi), che garantiscono una protezione totale all’abitazione quando sono chiuse ma che possono, a piacimento, essere ritirate fino a scomparire totalmente, per lasciare le finestre e le porte libere e accessibili. Questo sistema, oltre ad essere molto elegante e adatto anche ad abitazioni e appartamenti di pregio, permette di far entrare il massimo della luce quando le inferriate sono ritirate o di poter ovviare al problema di eventuali vincoli urbanistici e architettonici.
È facile intuire che una soluzione così prestigiosa necessiti di tecnici specializzati e non possa essere data in mano al primo fabbro che capita. Questo vale anche in caso di blocco o rottura delle stesse. Una riparazione non adeguata potrebbe addirittura comprometterne ulteriormente il funzionamento, in particolare per quanto riguarda le delicate attrezzature elettroniche. Vi consigliamo pertanto di scegliere accuratamente gli esperti a cui dare fiducia. Basterà una telefonata ai fabbri specializzati nel pronto intervento a Milano per rendervi conto di quanto siano preparati e competenti in materia.

Vedi anche

portone ferro

Porte in ferro: una soluzione poco conosciuta ma che soddisfa tutti

Quando pensiamo alle porte in ferro, ci vengono in mente le classiche porte per garage ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *