mercoledì , 12 Agosto 2020

Tre consigli per arredare casa secondo i trend del momento

Se stai arredando casa e non sai da dove iniziare a valutare l’acquisto di mobili e accessori questo articolo ti sarà di grande aiuto. Difatti abbiamo raccolto i consigli e le tendenze degli esperti di arredamento e abbiamo pensato di fornirteli in questa breve guida per fare la scelta migliore e di cui sarai al 100% soddisfatto. Abbiamo analizzato con attenzione i migliori consigli degli esperti e raccolto i gusti più amati dalle persone in linea con i trend del 2020 in fatto di materiali, colori e abbinamenti. Prima di procedere di consigliamo di dare uno sguardo e trovare ispirazione sul web. Per esempio tra i negozi di arredamento online, Duzzle ha un’ampia scelta di prodotti a cui ispirarti per arredare con efficienza, classe e gusto.

Contenuti di: Tre consigli per arredare casa secondo i trend del momento

Scegli soluzioni sostenibili

Il primo consiglio importante che vogliamo darti è quello di optare per soluzioni eco-friendly e sostenibili. Molti pensano che la scelta di proposte ecologiche sia legata esclusivamente ad un fattore ambientale idealista e lontano da ciò che ci riguarda. In realtà le scelte sostenibili comportano un doppio guadagno sia in termini di inquinamento che di risparmi sui consumi energetici. Scegliere materiali che rispettino l’ambiente non è una scelta ideologica ma strettamente necessaria perché tutti dobbiamo impegnarci in prima persona ad assicurare un futuro alle generazioni che verranno. Il mercato oggi offre soluzioni a buon prezzo che provengono da filiere produttive responsabili e virtuose che tutti dovremmo prendere in considerazione, non credi?

Abbina i colori

Il secondo buon consiglio che vogliamo segnalarti è quello di prestare maniacale attenzione ai colori nel rispetto dei tuoi gusti. Quest’anno il tocco decorativo delle abitazioni ha visto una prevalenza netta dei contrasti e delle fantasie naturali per tutte le stanze della casa. L’abbinamento preferito dagli esperti d’arredo riguarda l’utilizzo di nuance neutre contrapposte a colorazioni brillanti e gioiose tra cui spiccano il pink elegante, l’azzurro cielo, l’arancio pesca ed il verde brillante. Questi colori sono perfetti da abbinare a piccoli dettagli dorati e a contrasti ampi con il nero opaco ed il grigio topo. I colori rilassanti e vivaci creano energia, relax e accoglienza e rendono luminose anche le case più ombreggiate.

Più spazio per muoversi

Un’alta tendenza accolta con vivo entusiasmo è quella degli spazi aperti e della scelta di arredi minimali. Questo significa che le tendenze di arredo prediligono mobili a minimo ingombro per lasciare gli ambienti più ampi e aperti e prediligere l’abitabilità e la funzionalità. Tutto questo si traduce in uno stile minimal essenziale che rende la casa areata e confortevole ma anche ordinata, rilassante e, soprattutto, facile da pulire. Difatti le persone hanno progressivamente iniziato a preferire abitazioni più piccole e le esigenze di spazio hanno fatto sì che il mercato dell’arredo si sia adeguato a questa nuova domanda di essenzialità. La casa diventa un piccolo nido accogliente con mensole sgombre e spazi ordinati, geometrici e lineari. L’ordine regna anche nelle decorazioni, nelle linee dei mobili e dei sanitari perché favorisce il relax, la concentrazione ed il buon umore.

Vedi anche

Trasloco professionale: i prezzi delle migliori ditte di Roma

Chiunque abbia già affrontato un trasloco lo sa molto bene: questo è uno degli eventi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *