giovedì , 17 Ottobre 2019
Home / Le nostre pillole / Come sbrinare il freezer, Congelatore.

Come sbrinare il freezer, Congelatore.

Un freezer è una parte importante della nostra cucina perché in grado di conservare al meglio numerosi cibi grazie al loro progressivo congelamento. Dopo un po’ di tempo, questo elettrodomestico può tendere ad aprirsi con grande difficoltà a causa del ghiaccio che si genera al suo interno. Scopriamo insieme come ci si deve muovere in determinati casi e come riportare la situazione alla piena normalità.

Perché e quando sbrinare il freezer

Numerose sono le ragioni valide per scegliere di sbrinare il freezer con una certa frequenza. Un’operazione di questo genere si rendere necessaria quando l’umidità inizia a diffondersi all’interno del congelatore. Tale fenomeno può essere dovuto all’apertura e chiusura costanti della porta e alla natura dei cibi conservati. Ciascun cassetto viene aperto a fatica e si consuma un maggiore quantitativo di energia elettrica. È sufficiente sbrinare il freezer in un paio d’occasioni ogni anno per ottenere in cambio buonissimi risultati e avere a disposizione un apparecchio sempre ben funzionante. Molto dipende dal grado di umidità dell’ambiente circostante.

Come sbrinare al meglio il freezer

Per sbrinare al meglio il freezer, bastano pochi e semplici passaggi. Dopo aver spento e scollegato il dispositivo dalla corrente, bisogna far sciogliere il ghiaccio aprendo la porta. Si prende poi dell’acqua calda da inserire nel congelatore per poi rimuovere ogni traccia. Va prestata attenzione all’acqua che si deposita a terra, da prendere con un semplice panno o da accogliere con una pentola o una bacinella. Lo sbrinamento deve essere eseguito con tutta l’attenzione possibile, senza spostarsi dall’apparecchio per neanche un secondo. Dopodiché, il lavoro prosegue con la pulizia del freezer, che va effettuata con l’aiuto dell’acqua calda. Quindi, una volta asciugato tutto, possono essere reinseriti tutti i prodotti rimossi in precedenza ad eccezione di quelli che si sono già scongelati, dato che non possono essere messi di nuovo nel freezer a causa delle loro caratteristiche alterate.

Come conservare gli alimenti mentre il freezer viene sbrinato

In occasione dello sbrinamento del freezer, vanno sempre tenuti sotto controllo gli alimenti temporaneamente rimossi dallo stesso. Per esempio, è possibile realizzare un rapido pranzo con tali pietanze, o magari chiedere aiuto ai vicini, o ancora posizionare i cibi in un luogo fresco. Ad ogni modo, è preferibile sbrinare il congelatore nei periodi più freddi dell’anno per ridurre l’impatto negativo sui prodotti congelati, con la chance di eseguire questa particolare operazione con un grado notevolmente minore di stress.

Vedi anche

Regime forfettario per pittore edile: come funziona?

Regime forfettario per pittore edile: come funziona? Lavori da tempo come pittore edile e vorresti ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *