giovedì , 21 giugno 2018
Home / Soluzioni tecniche / Guaina bituminosa impermeabilizzante
guaina bituminosa

Guaina bituminosa impermeabilizzante

La guaina bituminosa è un prodotto a base di catrame, che viene solitamente impiegata per proteggere la superficie superiore di fabbricati dalle infiltrazioni di acqua. Uno degli elementi caratterizzanti della guaina è il suo spessore, capace di influenzarne la durata nel tempo, l’efficienza, che aumentano se esso diminuisce.

Una guaina di buona qualità dovrebbe garantire: resistenza alla deformazione, trazione, penetrabilità di agenti esterni, agenti atmosferici, in particolar modo una protezione stabile da gelate.

La posa della guaina bituminosa

La posa in opera della guaina bituminosa è molto più facile rispetto ad altri materiali, essa deve comunque avvenire in determinate condizioni relative alla superficie, la posa avviene materialmente per mezzo di un cannello a gas e a caldo.
Ribadiamo la semplicità di montaggio, ma è pur vero che se tale prodotto viene installato senza alcun criterio i problemi che si stava cercando di risolvere potrebbero non essere risolti, infatti la differenza tra un esperto applicatore e un applicatore improvvisato la fa il particolare, ovvero riuscire a coprire e saldare nel migliore dei modi anche i punti più difficili da raggiungere possono far si che il risultato sia di qualità oppure no, per questo consigliamo sempre (per lavori importanti) di rivolgersi ad esperti applicatori.

Trattandosi di un materiale appunto bituminoso, quindi facilmente modellabile, la guaina può essere utilizzata per raggiungere luoghi non facilmente raggiungibili anche mediante il ricorso ad altri tipi di prodotti.

Per procedere con la posa sono necessari:

  • i rotoli di guaina bituminosa
  • una confezione di catramina (primer)
  • scopa o bidone aspiratutto
  • cannello a gas
  • cazzuola
  • guanti, occhiali e scarpe di sicurezza.

Innanzitutto è necessario pulire il sottofondo da qualsiasi residuo, dopo si può procedere dando una mano di catramina. A questo punto si può poggiare il primo rotolo all’estremità di un lato della superficie da impermeabilizzare.

A questo punto posizionatevi al centro del rotolo e man mano che iniziate a srotolarlo con il cannello fiammate la faccia che poggia sul fondo e poi quella a vista. Ai lati sovrapponete i rotoli di circa 8 cm, livellate con la cazzuola e fiammate senza bruciarle.

Se uno dei lati termina in corrispondenza di un muro, lasciate un bordo di 10 cm da fissare al muro. La guaina è stata posata adesso bisogna procedere con la pavimentazione prescelta.

Vantaggi:

  • Costi bassi
  • Facilità di applicazione
  • Buona impermeabilizzazione
  • Duttilità
  • Tempi ridotti di applicazione

Svantaggi:

  • Durata limitata
  • Necessità di una manutenzione periodica
  • Non applicabile su tutti i tipi di coperture
  • Non pedonalibità

Prezzo della guaina bituminosa

La guaina bituminosa è il materiale più usato nel settore dell’edilizia, proprio per il suo costo contenuto.
Essa può essere acquistata in qualunque negozio specializzato nella vendita di oggetti e materiali adatti al bricolage, oppure in qualunque negozio che venda materiali edili. La guaina bituminosa è venduta in rotoli da 10 mq ad un prezzo che varia dai 2,5 ai 3 euro al mq.

Vedi anche

planimetria

Ristrutturare casa a Milano: perché confrontare i preventivi

Ristrutturare casa a Milano può rappresentare una scelta piuttosto costosa. Tuttavia, è possibile risparmiare. Come? ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *