mercoledì , 20 febbraio 2019
Home / Soluzioni tecniche / Ringhiere e parapetti come adeguarsi alla normativa

Ringhiere e parapetti come adeguarsi alla normativa

Le ringhiere ed i parapetti sono strutture architettoniche, nate con il solo scopo di proteggere le persone da eventuali e fortuite cadute, da diversi metri d’altezza e garantire al tempo stesso un comodo appoggio.

I soggetti più a rischio, sono anche quelli più deboli, come bambini ed anziani, i primi perché guidati dalla loro curiosità ed i secondi per le inevitabili alterazioni delle capacità visive e motorie.

Queste strutture possono essere di vario genere:

  • Muratura
  • Acciaio
  • Ferro
  • Vetro

A prescindere dal materiale utilizzato, esse devono rispondere a precise norme costruttive per la sicurezza.

La progettazione, così come anche la conseguente realizzazione di ringhiere e parapetti, sono regolate dalla legge SIA 358, applicabile a tutti gli edifici. Tale norma stabilisce che, ringhiere e parapetti devono avere un’altezza minima di 1 metro ed essere inattraversabili da una sfera di 10 cm. di diametro.

Questi dispositivi non devono assolutamente impedire od ostacolare la visuale, onde evitare che i soggetti abbiano l’impulso di sporgersi troppo.

Le ringhiere ed i parapetti devono superare test atti a saggiarne la resistenza, tramite diversi carichi di spinta, per un totale di 600 Kg su 3 metri di lunghezza; generalmente si ottengono ottimi risultati, con la prova del pendolo.

Gli amanti del fai da te, possono cimentarsi facilmente nel posizionare, in piena autonomia e sicurezza, ringhiere per balconi e parapetti nelle proprie case; a tal proposito è consigliabile far affidamento su aziende che dalla loro possono vantare esperienza, in questo modo riuscirete sicuramente a risolvere qualunque tipologia di problema.

La ditta Coprimuro rappresenta una realtà ben strutturata, da anni è attenta alla qualità dei suoi prodotti e grazie alla competenza dei suoi collaboratori, ha brevettato e certificato un kit rivoluzionario, per ringhiere per balconi e parapetti, con l’obiettivo di mettere a norma, secondo le leggi vigenti, qualsiasi balcone.

L’alta qualità dei materiali permette un facile montaggio, bastano infatti pochi attrezzi, inoltre, sono in dotazione bulloni autobloccanti, con rondelle, barre filettate e chiave a tubo. 

Tutti questi elementi sono disponibili in varie tonalità di colore, potendo vantare persino un design elegante e moderno, che soddisferà ogni esigenza architettonica.

Un personale qualificato sarà in grado di creare un preventivo personalizzato, secondo le vostre necessità, riuscendo a consigliarvi, ed assistere anche dopo la vendita, restando a completa disposizione, al fine di risolvere eventuali problemi, durante l’installazione.

Ricordate sempre che la sicurezza in una casa, è di vitale importanza, affidatevi a Coprimuro, sarete protetti da strutture sicure, il cui rapporto qualità-prezzo è tra i più convenienti!

Vedi anche

portone ferro

Porte in ferro: una soluzione poco conosciuta ma che soddisfa tutti

Quando pensiamo alle porte in ferro, ci vengono in mente le classiche porte per garage ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *