lunedì , 19 Agosto 2019
Home / Design / Armadio a muro, ecco perchè sceglierlo.

Armadio a muro, ecco perchè sceglierlo.

Armadio a muro

L’armadio a muro, rappresenta la soluzione ideale per chi vuole coniugare stile e funzionalità.

Sempre più famiglie sono orientate a scegliere soluzioni a muro, come cucine, armadi, mobili.

Perchè scegliere un armadio a muro?

Un armadio a muro è oggettivamente più bello, dunque il primo motivo è squisitamente estetico, poi se l’armadio si combina con il resto dell’arredamento la bellezza raggiunge livelli altissimi.
Un secondo motivo, ma più che motivo parlerei di beneficio, è rinvenibile nel fatto che l’armadio a muro non ingombra e ciò consente di avere molto più spazio a disposizione, circostanza questa rilevante soprattutto in quelle case di piccole dimensioni e che hanno oggettivamente problemi di spazio, ad esempio in camera da letto per sistemare vestiti o scarpe, in corridoio, in uno studio per sistemare carte e documenti, insomma vanno bene dappertutto e proprio per questa loro grande adattabilità, gli armadi a muro possono essere una grande risorsa e sono altamente funzionali.
In commercio troviamo ormai una vasta gamma di armadi a muro, di tutte le dimensioni e di tutti i colori, con o senza ante, risultano eleganti, pratici e convenienti sia da un punto di vista economico, che di utilizzabilità.
Un’altra nota positiva degli armadi a muro è che hanno una durata più lunga, non sono soggetti a deterioramento dovuto al tempo ne ad agenti patogeni, dunque non avremo problemi di invecchiamento o di rovina.
Con l’armadio a muro andremo ad ottimizzare lo spazio che abbiamo a disposizione sfruttando ad esempio anche quegli spazi che altrimenti rimarrebbero inutilizzati, è certamente più versatile e molto più capiente di un armadio tradizionale.
Il più classico armadio a muro è quello con le ante da far scorrere a destra e a sinistra, è questa la scelta migliore perchè avremo il massimo in termini di ottimizzazione, di recupero di spazio e in termini di comodità.

Quali materiali utilizzare per costruire un armadio a muro?

Per la realizzazione di un armadio a muro, è possibile ricorrere ad un materiale economico, elegante e abbastanza resistente come il cartongesso.
Questo materiale consente anche di ridisegnare la stanza a costi molto contenuti, è facile da reperire, è salubre, leggero, duttile, maneggevole, facile da trasportare e svolge un’importante azione di protezione da insetti e parassiti del legno.
La prima scelta è dunque il cartongesso.
Un altro materiale utilizzabile è il compensato, anch’esso facile da reperire, elegante al tatto e resistente.
Altrimenti è possibile optare per materiali tradizionali, in questo caso l’armadio viene realizzato mediante vere e proprie opere murarie, lo spazio interno che si ricava, verrà chiuso successivamente con legno o altro materiale che si preferisce, è meglio affidarsi ad un professionista che oltre a realizzare l’armadio a muro dovrà prendere anche tutte le misure necessarie, generalmente i costi sono molto contenuti.

Vedi anche

Design fai da te: come creare un camino finto

Fin dai tempi antichi, il camino ha sempre rappresentato uno degli elementi decorativi più importanti ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *