martedì , 16 ottobre 2018
Home / Carte da parati / Carta da parati per la camera da letto: idee e consigli

Carta da parati per la camera da letto: idee e consigli

Il posto più intimo della casa, dove possiamo ritagliarci uno spazio relax è la camera da letto. Per renderla più unica si possono rivestire le pareti, tappezzandole con carta da parati. Occorrerà valutare diversi fattori: lo stile, l’arredamento, la scelta del colore e lo spazio, perché possa riflettere appieno la propria personalità. Lo stile, che verrà scelto in base al proprio gusto, potrà variare dallo stile moderno: molto colorato, pittorico che presenta diversi motivi oscillanti tra forme geometriche all’astratto, o paesaggi e elementi naturali; allo stile classico, sempre attuale e raffinato.

Quali colori scegliere

Nell’arredo della casa il colore delle pareti rappresenterà il punto di partenza, si giocherà con i colori per creare dei pieni o dei vuoti per aumentare o regolare la luminosità. In una camera da letto si preferiranno, anziché dei colori troppo accesi, dei colori più tenui che richiamino un ambiente confortevole, optando per delle tonalità che risulteranno molto meno invadenti: come tonalità di azzurro, rosa e giallo.

Fantasia classica o moderna?

Carta da parati classica

Una caratteristica importante di questo design è la sensazione di pienezza che trasmette, questo sarà un fattore sfruttabile in una casa con pochi mobili, che altrimenti trasmetterebbe un eccessivo effetto di vuoto. Anche se il nome dà l’idea di qualcosa di spento, atono, sbiadito o vecchio, ha in realtà una notevole potenzialità decorativa che darà quel tratto unico, accentuando la bellezza dei grandi e ariosi saloni o camere da letto. Metterà in risalto un’armonioso contrasto: tra un arredamento in tendenza moderna abbinato a pareti rivestite dallo stile classico; creando un’equilibrio tra i riflessi le sfumature e i colori caldi.

Carta da parati in stile moderno

Lo stile moderno è la scelta più gettonata, una tendenza che si è diffusa molto attualmente,si adatta a tutti gli spazi, stanze e tipi d’arredo, veste infatti le pareti di eleganza è l’ideale per arredare l’intera casa. I motivi che offre comprendono: volti, elementi geometrici, paesaggi tutto rivisto in versione moderna ma rimarrà sempre un tocco artistico. Non è appesantita da fronzoli, dà invece, una sensazione di funzionalità, di comoda praticità, senza, che sia però privata di abbondanti e straordinari particolari; nessun dettaglio viene trascurato: combinando abbinamenti in modo eccezionalmente completo. Un aspetto molto importante nell’arredamento in stile moderno è la luminosità, è molto vasta la serie di apparecchiature tecniche disponibili per creare dei giochi di luce che sono utili a aggiungere ulteriori lineamenti decorativi e funzionali.

Vedi anche

armadio

Come rivestire un armadio con la carta adesiva per mobili

La casa rappresenta senza dubbio il nido per eccellenza, l’ambiente in cui sentirsi a proprio ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *