martedì , 16 ottobre 2018
Home / Design / Creare un ambiente rustico e familiare in montagna con il fai da te

Creare un ambiente rustico e familiare in montagna con il fai da te

Avete acquistato una casa in montagna, ma non vi piace come è stata arredata? Il suo stile non vi garba? Niente paura, perché adesso attraverso questo post vi forniremo delle indicazioni che potranno tornarvi utili.

Acquistare una casa in montagna ha i suoi vantaggi, ma anche svantaggi. Molto spesso accade che per poter soddisfare le proprie esigenze bisogna reinventare lo spazio, apportando necessariamente delle modifiche.

Nell’immaginario collettivo, lo chalet ha da sempre ha rappresentato la classica casa in montagna, un luogo dove rifugiarsi nel week-end per staccare la spina e dedicarsi un po’ a se stessi. Proprio per questa ragione, ogni cosa deve essere scelta con molta cura affinché il tutto sia accogliente e confortevole. Lo stile di una casa in montagna è quasi sempre rustico e familiare. La scelta dei materiali e dei colori delle pareti si rivela a tal riguardo fondamentale. Ma per poter decorare l’abitazione in maniera professionale è fondamentale affidarsi a chi di competenza in maniera tale da non commettere errori.

Contenuti di: Creare un ambiente rustico e familiare in montagna con il fai da te

Pareti colorate e camino

La scelta della palette di colori è molto importante nella definizione dell’atmosfera giusta. Generalmente in queste abitazioni realizzate con legno e pietra, sono le tinte naturali quelle che predominano nell’ambiente circostante. Per un arredo rustico dunque, l’abbinamento perfetto sarà il bianco con le sue sfumature, mentre se all’ambiente si vuole donare un aspetto un po’ più chic, in questo caso, qualche piccola pennellata di nero non guasterebbe. Completano l’atmosfera tipica i divani in pelle e i quadri incorniciati di legno. Ma c‘è un altro oggetto, che assolutamente non deve mancare, ovvero: il caminetto. Esso può essere disposto al centro della stanza oppure collocato accanto alla parete. Non c’è niente di più bello dello spettacolo del fuoco incorniciato a sua volta dallo scenario suggestivo di un caminetto rustico. La caratteristica peculiare di quest’oggetto è quello di essere aperto e di rivestirlo in pietra o in legno, oppure con appositi intonaci per rendere il tutto irregolare, perfetto per esaltare l’aspetto rustico del luogo.

Tendaggi e accessori

Tuttavia, un buon utilizzo di tendaggi e accessori rispecchierà maggiormente il carattere di chi abita la casa. Ma il tocco finale è riservato alla decorazione di finestre, vedute e spazi esterni. Molto spesso per donare alla residenza un aspetto molto più gradevole e accogliente, si è soliti mettere sui balconi una molteplicità di fiori. Ad esempio, la scelta di gerani variopinti regalerà alla casa quel tocco di eleganza in più e di sicuro aggiungerà valore agli occhi dei passanti.

E allora, dopo aver fornito degli utili suggerimenti su come arredare case in montagna, non vi resta che iniziare a mettervi sotto con i lavori e cercare di rendere la vostra seconda dimora più accogliente possibile, poiché l’inverno sta per arrivare e non c’è niente di più bello che stare sdraiati sul divano con una tazza di te avvolti da un morbido plaid e finalmente rilassarsi.

Vedi anche

libreria

Come costruire una libreria fai da te

Tra i mobili e i complementi d’arredo di una casa non può certo mancare una ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *