martedì , 23 aprile 2019
Home / Design / Quale colore scegliere per i propri sanitari?

Quale colore scegliere per i propri sanitari?

Nel caso in cui si abbia intenzione di arredare una casa, bisogna prestare molta attenzione al bagno. A tal proposito è doveroso dire che, nel corso del tempo, la concezione dell’arredo bagno ha assunto sempre più importanza ed oggi, esso non viene più considerato come una stanza di servizio, bensì come una vera e propria sala.

Questa trasformazione nasce sicuramente dall’importanza dell’ambiente per coloro che vivono all’interno di una casa: non bisogna dimenticare che il bagno rappresenta il proprio angolo relax, delle coccole, una vera oasi nella quale rifugiarsi. Pare che sia diventato un ambiente tutto da vivere ed è per questo motivo che l’arredamento in generale ed anche i sanitari vengono scelti con particolare cura, risultando stilosi ed steticamente belli.

Ormai ogni ambiente della casa assume una determinata importanza, in quanto la sua funzione non è fine a sè stessa, ma si pensa anche al piacere estetico.

Tutto viene pensato e collocato in modo da ricreare una particolare atmosfera, all’insegna del design e dello stile unico.
Proprio per questo la scelta di ogni complemento d’arredo non deve avvenire in maniera frettolosa, ma si richiede una maggiore attenzione e riflessione.

Molti pensano che una scelta valga l’altra, in realtà non è affatto cosi’ in quanto per ricreare un’arredo bagno soddisfacente, è utile considerare un serie di aspetti come la metratura della stanza, la sua collocazione e la scelta dei colori riguardo i sanitari.

É utile in questa sede soffermarci proprio su quest’ultimo aspetto: il colore per i propri sanitari.

La prima cosa che viene in mente è il bianco, quindi potrebbe risultare una questione in un certo senso banale, ma le nuove tendenze del 2019 mostrano come il bianco sia stato abbandonato, anche se si è venduto per molti anni, e si assiste ad un ritorno in grande stile del colore e nuove nuance davvero particolari.

Andando a visitare il sito migliori sanitari online troverete molteplici opportunità di sanitari colorati acquistabili su amazon, anche nelle varianti opache e lucide.

Si ha proprio l’imbarazzo della scelta e basta effettuare una ricerca sul sito riportato per trovare le migliori offerte riguardanti i sanitari acquistabili online, in diverse colorazioni e misure, compresi gli accessori per il bagno.

Chi non è un profondo conoscitore delle tendenze d’arredo, può affidarsi ai consigli degli esperti in materia che sapranno valutare l’ambiente dedicato al bagno e scegliere l’arredamento che più si addice, al fine di creare un locale accogliente, funzionale e di qualità.
In ogni caso è doveroso approfondire determinati aspetti che influenzano la scelta del colore riguardo i sanitari. L’arredo bagno 2019 prevede un evergreen, ossia l’utilizzo del legno e della pietra, per donare un tocco naturale al proprio bagno.

Generalmente il legno viene utilizzato nella pavimentazione, mentre la pietra come rivestimento ed in questi casi la scelta dei sanitari dovrà ricadere su colori tenui, come il colore champagne, color ghiaccio, insomma tonalità che si sposano bene con l’arredamento scelto. Tale abbinamento non tramonta mai in quanto la tendenza al naturale difficilmente viene abbandonata dall’uomo perchè crea delle sensazioni di comfort e di calore imparagonabili.

Per chi ama lo stile vintage, le proposte sono alquanto sbarazzine ed il mercato propone nuove forme, come quelle esagonali e il classico rettangolare.

In questo caso non si può fare a meno di utilizzare le piastrelle, regine indiscusse della moda anni 70′ e adesso sono tornate in voga in chiave moderna.

Se si opta per un arredo del genere, i sanitari dovranno avere colori basic, anche se non dispiacciano le tonalità pastello come l’azzurro, il verde e il rosa tenue.

Basta scegliere la composizione giusta, in modo da creare un ambiente dinamico e rilassante al tempo stesso.

Sanitari sospesi colorati

Molti sono affascinati dallo stile moderno e lo ripropongono in modo fedele anche nel bagno.

Al contrario di quanto si possa pensare, le idee d’arredo riguardante tale stile sono molteplici e non si basano solo su linee geometriche ed essenziali ma vengono prese in considerazione anche le linee morbide, nella loro semplicità.

É importante sottolineare che oggi si cura anche lo stile tattico ed emozionale, oltre che estetico e funzionale ed è per questo motivo che le superfici morbide risultano particolarmente piacevoli.

La maggior parte delle persone che adottano lo stile moderno, scelgono i sanitari sospesi per una serie di motivi: in primis per una migliore praticità e semplicità nel fare le pulizie; nel caso in cui si abbia bisogno di rifare la pavimentazione, questa operazione potrà essere eseguita in modo agevole e poi per un gusto puramente estetico e funzionale.

I sanitari sospesi creano sicuramente meno ingombro rispetto i classici modelli e, grazie alla loro conformazione, sono in grado di valorizzare maggiormente lo spazio che si ha a disposizione, accentuandone anche la luminosità.

Detto ciò, anche in questo caso la scelta dei colori deve essere appropriata: innanzitutto si ha la possibilità di scegliere tra la versione opaca e la versione lucida. La scelta è puramente personale in quanto entrambe le versioni mostrano soluzioni di texture in varie tonalità.

Probabilmente la scelta viene influenzata dall’idea che si ha sul bagno: stile tradizionale o ricercatezza moderna?

Se si opta per il primo caso, l’effetto di lucentezza è senz’altro la soluzione giusta, magari scegliendo colori netti e decisi come il bianco o il nero. Un ruolo fondamentale giocano anche gli accessori ed i vari complementi d’arredo.
Se si è alla ricerca di qualcosa di rivoluzionario, la versione opaca è azzeccata.

Le ceramiche opache si adattano molto ad uno stile moderno e particolare, dove le cromature svolgono un ruolo importante: i toni possono essere i più svariati ma nella maggior parte dei casi, si opta per:
– sanitari grigi, come le tonalità lava o antracite
– sanitari neri, una scelta appartemente azzardata ma se fatta nel modo giusto regala uno stile unico
– sanitari blu, la soluzione alternativa rispetto a colori netti ed è sempre migliore nel caso in cui non si ama il nero.

Oltre ai colori citati, le aziende mostrano un campionario davvero soddisfacente e ciò permette di personalizzare al 100% il proprio bagno.

Addirittura esiste anche la versione decorata dei sanitari, ancora poco diffusa e conosciuta, probabilmente perchè si tratta di un settore ancora da inventare ma in questi casi il livello di personalizzazione toccherebbe l’apice.

Sicuramente si ha una differenza sostanziale di prezzo rispetto al tradizionale modello ma chi ha la possibilità, potrebbe cogliere questa affascinante idea, al fine di creare i propri sanitari come desidera. Il decoro sarà l’elemento predominante nell’arredo e, come tale, dovrà risaltare grazie all’abbinamento dei colori giusti.

Colore dei Water

Infine non ci resta che esaminare la possibilità di inserire nel proprio bagno anche solo il water colorato.

Spesso si collega tale idea alla volontà di decorare, colorare tale ambiente, optando per un colore che piace personalmente.

In questi casi però è consigliabile affidarsi ad un’esperto di design e non seguire solamente l’istinto, in quanto il colore potrebbe stancare alla lunga. É necessario quindi avventurarsi in un’impresa simile solo nel caso in cui si è certi della scelta.

Il colore può cambiare tutto l’arredo del bagno in positivo ma anche in negativo, nel caso in cui la sua presenza non sia appropriata.

Molti non sanno che la scelta dei colori riveste un ruolo importantissimo ed ognuno di essi è in grado di influenzare in modo diverso il nostro corpo e la mente, trasmettendo determinate emozioni e sensazioni.

Vedi anche

ante cucina

Come verniciare le ante della cucina

Non ti piace più la tua cucina? Vuoi ristrutturare ma la spesa da fare è ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *