lunedì , 19 Agosto 2019
Home / Prodotti / Pavimenti lvt: opinioni, pro e contro

Pavimenti lvt: opinioni, pro e contro

Ultimamente la pavimentazione lvt sta ricevendo molta pubblicità. Alla luce di ciò, è una delle tendenze più importanti nella costruzione e nel modellamento delle abitazioni. Con nuovi progetti realistici che arrivano sul mercato ogni anno, i proprietari di case si innamorano della durabilità, della facilità di installazione e dei prezzi altamente accessibili. A seguire vedremo insieme quali sono i pro e i contro dei pavimenti lvt.

Contenuti di: Pavimenti lvt: opinioni, pro e contro

Cosa sono

I pavimenti lvt sono realizzati con moderne tecniche avanzate, le piastrelle sono composte da strati di PVC fusi insieme a pressione elevata con una carta decorativa come strato intermedio e un rivestimento protettivo UV sullo strato superiore che protegge il pavimento dallo sbiadimento, dovuto alla luce solare eccessiva e protegge il pavimento dall’usura, che porta ad un bellissimo rivestimento per pavimenti duraturo al 100% impermeabile. I pavimenti lvt offrono gli stessi vantaggi dei pavimenti in vinile. Sono facili da mantenere, silenziosi e caldi sui piedi e molto resistenti. Inoltre, la pavimentazione lvt assorbe i suoni, così i tuoi passi non risuonano in tutta la casa. La facilità di pulizia è un altro grande vantaggio, che richiede solo il lavaggio e l’asciugatura occasionale. Le tavole in lvt sono resistenti alla maggior parte delle cadute, sversamenti e fluttuazioni di temperatura / umidità.

Opinioni

Quando le persone per la prima volta installano una pavimentazione lvt, i loro occhi si accendono spesso con gioia riconoscendo che non si tratta né di legno né di vinile, ma di qualcosa di completamente diverso, per questo motivo, è molto popolare. La superficie morbida di un pavimento lvt può fungere da una sorta di cuscino che fornisce una certa protezione quando qualcuno inciampa e cade accidentalmente. Questo lo rende un’ottima scelta per le stanze dei bambini e per i residenti più anziani inclini a cadere. Sinceramente consiglio vivamente questo tipo di pavimento, soprattutto se ci sono bambini o animali domestici in casa, perché oltre alle proprietà antibatteriche sono anche resistenti agli urti e all’usura.

I pro e i contro

Tutta la gamma di pavimenti lvt è impermeabile al 100% ed è garantita; questa caratteristica, rende la pavimentazione ideale per le aree della casa o dei locali che sono spesso bagnati, come il bagno e la cucina. È possibile installare questo pavimento anche sula maggior parte delle piastrelle in ceramica e sui pavimenti in laminato. Puoi letteralmente mettere questo pavimento ovunque, e chiunque può farlo, grazie in gran parte alla costruzione fluttuante del pavimento stesso. I pavimenti lvt presentano anche la capacità di nascondere le imperfezioni del pavimento e sono un buon isolante. L’interno di un pezzo ltv è costituito da milioni di minuscole camere piene d’aria, questi agiscono come barriere contro la trasmissione del rumore, isolando efficacemente qualsiasi stanza. I pavimenti ltv possono anche aiutare a risparmiare denaro per il riscaldamento e il raffreddamento della casa. Quella stessa proprietà che isola il pavimento dal rumore ridurrà la trasmissione del calore in una stanza in estate e il freddo in una stanza in inverno. Il pavimento lvt ha proprietà antimicrobiche, in quanto contiene una sostanza cerosa, che ha la proprietà di respingere naturalmente piccoli insetti e parassiti. Ciò rende i pavimenti lvt resistenti alla crescita e alla colonizzazione di questi organismi.

Prezzi

I prezzi dei pavimenti in lvt partono dalle 30 euro al metro quadro a salire sino alle 60 euro, dipende dal tipo di colore e dal produttore. Il pavimento lvt multistrato arriva a costare anche sulle 50 euro al metro quadro, mentre il pavimento lvt effetto pietra, si può trovare in mercato anche a 35 euro al metro quadro. Le pavimentazioni flottanti lvt costano intorno le 38 euro al metro-quadro. Un pavimento in rovere lvt naturale costa intorno le 30 euro al metro quadro.

Vedi anche

Come scegliere una saldatrice, guida all’acquisto.

Per gli amanti del fai da te esistono tanti strumenti utili per realizzare dei lavori ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *