martedì , 11 dicembre 2018
Home / Soluzioni tecniche / Zanzariere fai da te

Zanzariere fai da te

Con l’estate si ripresenta sempre il problema delle zanzare e degli insetti. Un fastidio che però, se si prendono le dovute precauzioni per non farli entrare in casa, si può stare tranquilli. Montare delle zanzariere alle finestre è sicuramente la soluzione migliore, se poi queste zanzariere le progettiamo e creiamo con le nostre mani. allora la soddisfazione sarà maggiore.

Contenuti di: Zanzariere fai da te

Materiali

Per realizzare una zanzariera fai da te si devono acquistare i materiali che sono facilmente reperibili in ferramenta, o negozi specifici. Prima di fare acquisti è indispensabile prendere le dovute misure della finestra. La lista dei materiali non è affatto lunga infatti, servono solo rete di protezione metallica, venduta al metro, 4 listelli di legno piatti e 4 di legno dalla forma quadrata, 8 tasselli di legno, un pacco di chiodi per legno e una squadra.

Come costruire una zanzariera

Per creare l’intelaiatura della zanzariera, bisogna poggiare sul pavimento, un listello lungo e uno corto, entrambi di forma quadrata e con la squadra creare un angolo retto. Fissare l’angolo retto con tasselli di legno servendosi dei chiodi. Creare con gli altri due restanti listelli un altro angolo retto e unirlo all’altro, sempre fissandolo con i tasselli, in modo da creare una cornice. Applicare sulla cornice la rete metallica con i chiodi per legno. Con gli altri 4 listelli di legno a forma piatta, realizzare un’altra cornice con lo stesso metodo, e fissarla sulla precedente con dei chiodi aiutandosi con il martello. La zanzariera a questo punto è pronta per essere montata ma bisogna decidere che tipo di montaggio effettuare. Ci sono vari tipi di montaggio di una zanzariera come ad esempio quella con il velcro. Incollare o inchiodare una parte del velcro sulla cornice e l’altra all’infisso della finestra e attaccarla. Questo metodo è molto economico ed efficace perché permette di rimuovere la zanzariera facilmente. La zanzariera scorrevole invece ha bisogno di binari adatti da applicare alla parte superiore e inferiore della finestra incollandoli con del silicone o delle viti apposite. Inserire le zanzariere nei binari che per aprire o chiudere basterà far scorrere.

Prezzi

Realizzare una zanzariera da soli comporta anche un notevole risparmio. Per la rete metallica a seconda della larghezza e lunghezza che servirà, si potranno spendere intorno ai 5 euro. Per i listelli dipende tutto dal tipo di legno che si sceglie infatti il loro prezzo varia dai 5 ai 10 euro. Aggiungendo a questa ipotetica somma il costo anche dei chiodi, dei tasselli e della squadra, si arriva a circa 50 euro in tutto. Naturalmente i prezzi dipendono solo ed esclusivamente dalla ferramenta o negozio in cui si faranno acquisti.

Vedi anche

lappatura

Lappatura: cosa è e come farla

Spesso si è sentito parlare dell’operazione di lappatura, ma difficilmente viene spiegato in cosa consiste ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *