lunedì , 25 settembre 2017
Home / Prodotti / Tessuto non tessuto TNT

Tessuto non tessuto TNT

Cos’è il tessuto non tessuto?

Il tessuto non tessuto, TNT, in inglese chiamato “nonwoven”, é un prodotto industriale simile al tessuto come aspetto.
Si differenzia dai tessuti classici per la lavorazione, il TNT infatti é ottenuto con procedimenti industriali nei quali le fibre che lo compongono sono disposti in modo non ordinato, ma con andamento casuale, al contrario della tessitura tradizionale dei tessuti che prevede andamenti regolari delle fibre.
Il tessuto non tessuto, che in origine fu una lavorazione nata come alternativa alla carta, é ora utilizzato in diversi ambiti.
Utilizzato in orticoltura e floricoltura, in edilizia, in estetica e in ambito medico, nell’arredo, ecc.
Considerato più economico e dalle prestazioni più alto rispetto a tessuti standard.

Le caratteristiche del TNT

Considerato un prodotto industriale molto versatile, resistente ed economico.
Il TNT é composto principalmente da microfibre polipropilene.
Le caratteristiche principali del tessuto non tessuto sono l’impermeabilità all’acqua, ma é permeabile all’aria, la resistenza, ha cuciture antigraffio e non perde colore. È atossico, riciclabile al 100%, idrorepellente, facile da tagliare e saldabile mediante calore o ultrasuoni. Inoltre é morbido al tatto.
Grazie a specifici trattamenti può divenire resistente ai raggi UV, antistatico, ignifugo, può essere stampato con diverse trame e anche accoppiato ad altri materiali.

Tessuto non tessuto: i principali usi in edilizia

Il tessuto non tessuto viene utilizzato in edilizia soprattutto per le sue proprietà idrauliche. Questo tessuto definito “geotessile”, a contatto con il terreno ha capacità drenanti e di filtraggio. Viene impiegato nella realizzazione di strade, riducendo così i cedimenti del manto stradale. Usato anche per le gallerie, bacini artificiali e pavimentazioni.
Nella costruzione di edifici il TNT viene impiegato nella realizzazione di guaine liquide di protezione, e per la stagionatura dei getti del calcestruzzo giovane.
Le guaine con tessuto non tessuto sono impiegate per i tetti, si costruiscono così guaine idrorepellenti, termoriflettenti e traspiranti. Ottime per l’isolamento degli ambienti ed il conseguente risparmio energetico.

Tessuto non tessuto: dove si compra e il prezzo

Il tessuto non tessuto si presenta in diversi formati, specifico per i diversi usi. Le aziende produttrici sono molte, ognuna ha prezzi e formati differenti.
I teli in TNT per agricoltura e giardinaggio si trovano nei supermercati più forniti, o nei centri per il fai da te, e appunto giardinaggio.
Il TNT per edilizia é venduto dalle ditte produttrici e nei centri di materiale edile.
Il tessuto non tessuto é venduto principalmente a metro, dai differenti formati. Quello da giardinaggio é facilmente reperibile già tagliato ed imbustato.
In media il prezzo é di pochi Euro al metro, dai 2 Euro al metro nei negozi di fai da te.

Vedi anche

trapano a percussione

Miglior trapano avvitatore: prezzi, offerte e recensioni

È il re degli elettroutensili, l’attrezzo da lavoro più utilizzato tanto dai professionisti quanto dagli ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *