lunedì , 19 Agosto 2019
Home / Decorazioni / Le numerose potenzialità delle vernici decorative materiche

Le numerose potenzialità delle vernici decorative materiche

L’impiego delle vernici decorative materiche per la tinteggiatura delle pareti contribuisce a creare effetti visivi di grande impatto estetico per il loro aspetto tridimensionale.
Molti interior designer consigliano l’uso di tali materiali per conferire personalità e stile a tutti gli ambienti anche per valorizzare i complementi d’arredo.

Effetti delle vernici decorative materiche

L’effetto sabbia è una tecnica decorativa che consiste nell’alternanza tra zone lisce ad altre opache e ruvide, che simula le distese di sabbia, dove sembra che i granelli siano stati soffiati sulle pareti per creare un affascinante decoro.
Le modalità con cui viene stesa questa vernice materica può essere realizzata seguendo un preciso schema che riproduce perfettamente la superficie delle dune del deserto, oppure può venire eseguita senza ordine.
I colori più indicati sono quelli dalle tonalità calde e terrose, con sfumature tendenti al giallo ocra, al marrone bruciato, al rosso tegola.

L’effetto stone washed riproduce lo scorrere dell’acqua sulle pietre, contribuendo ad offrire un’immagine estremamente realistica del fenomeno sulle pareti delle stanze.
Viene realizzato impiegando tinteggiature volutamente scolorite e caratterizzate da aree in rilievo alternate ad altre scavate che creano un impatto visivo tridimensionale di grande effetto.
Queste vernici si adattano in particolare ad ambientazioni rustiche e falsamente trascurate, mentre in realtà si tratta di un metodo molto sofisticato.
Le colorazioni variano a seconda della stanza da tinteggiare; fredde per la zona notte e calde per living e zona giorno.

Per stendere queste vernici decorative materiche è necessaria molta esperienza poiché si tratta di prodotti di non facile utilizzo.
Per avere la certezza di poter contare su professionisti affidabili è consigliabile consultare Instapro.it, la veloce piattaforma digitale specializzata nelle opere di ristrutturazione che mette in contatto chi necessita di un intervento con chi è in grado di fornirlo.

Tipologie di vernici decorative materiche

Le vernici decorative possono anche riprodurre l’aspetto di materiali naturali, come ad esempio il legno; sfruttando le differenti tonalità cromatiche ed i diversi spessori è infatti possibile ricreare perfettamente l’immagine del legname, con i pori e le venature tipicamente presenti sulla sua superficie.
Di solito vengono realizzate superfici dall’aspetto ruvido e grezzo, spesso invecchiato e sapientemente scolorito, che ha lo scopo di simulare la presenza di questo materiale naturale.

Sfruttando la presenza di rilievi ed avvallamenti tipici dei tessuti, la pittura decorativa materica è in grado di rappresentare stoffe di vario genere, come se le pareti fossero tappezzate e non dipinte.
In questo caso è necessario scegliere con attenzione gli accostamento con i mobili poiché le ambientazioni risultano molto condizionate dal tipo di tinteggiatura.

La pittura decorativa materica offre numerose potenzialità, a patto che venga stesa a regola d’arte; in questo campo è assolutamente sconsigliato il metodo fai da te.
Instapro.it è il marketplace leader nel settore della ristrutturazione e manutenzione di immobili, che può disporre di oltre 3200 ditte e operai iscritti e preventivamente selezionati in base alle valutazioni di clienti che hanno usufruito delle loro prestazioni.
Il committente deve soltanto compilare una scheda di richiesta preventivo, che riceverà entro 48 ore e senza alcuna spesa.
Dopo il confronto tra le varie proposte, sarà quindi in grado di scegliere agevolmente la soluzione più idonea alle proprie esigenze.

Vedi anche

Adesivi e murali da parete

Avete mai pensato ai muri della vostra casa come delle gradi tele da decorare? In ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *