mercoledì , 26 Febbraio 2020
Home / Design / Pittura su stoffa: come dipingere sui tessuti e quali prodotti usare

Pittura su stoffa: come dipingere sui tessuti e quali prodotti usare

Dipingere su stoffa è un’attività veramente divertente, un ottimo passatempo da praticare da soli oppure con i bambini, per rendere unici indumenti come t-shirt, canovacci e pantaloni. Ovviamente è necessario seguire i metodi giusti, rispettando alcuni consigli utili, allo stesso tempo è piuttosto semplice dipingere sui vestiti. Vediamo come funziona la pittura su stoffa, quali tecniche utilizzare e che tipo di colori impiegare per colorare i tessuti.

Le migliori tecniche per la pittura su stoffa

Con le pitture su stoffa è possibile personalizzare un indumento, rendendo davvero unico qualsiasi capo d’abbigliamento. Si tratta di un modo originale e divertente per modificare vestiti, pantaloni e magliette, soprattutto quando si usa la pittura su tessuto con i bambini, basta usare i prodotti giusti, un po’ di pratica con il fai da te e armarsi di tanta pazienza.

Per iniziare con questo hobby è necessario conoscere alcune tecniche di pittura su stoffa, per capire quali materiali sono idonei e come procedere, prima di cominciare a dipingere sui tessuti ed evitando di rischiare di rovinare i propri indumenti. Tuttavia per maggiore sicurezza è importante iniziare con dei test di prova, usando dei vecchi vestiti o addirittura uno straccio da buttare.

Prima di tutto è essenziale lavare l’indumento, specialmente quando si tratta di una maglietta nuova, così facendo il colore penetrerà a fondo nelle fibre e garantirà un risultato migliore e più duraturo. La tecnica di pittura su stoffa consiste nel realizzare un disegno sul capo prescelto, un’operazione da eseguire a matita oppure con della carta copia da utilizzare per ricalcare l’immagine sulla superficie.

Dopodiché bisogna inserire un supporto al di sotto dell’indumento, ad esempio un pezzo di cartone rigido o una tavoletta di legno, quindi prendere la pittura e cominciare a dipingere. È utile avere sempre a portata di mano il disegno originale, per seguire passo a passo la disposizione dei colori e non sbagliare durante questa fase. Dopo aver terminato la stesura del colore è necessario aspettare che la pittura si asciughi, poi è possibile ottenere un risultato a prova di lavaggio passando un ferro caldo sul tessuto.

Su quali tessuti è possibile eseguire la pittura su stoffa?

La pittura su stoffa può essere eseguita su diversi tipi di tessuto, infatti esistono vari materiali che si prestano a questa tecnica per dipingere sui capi d’abbigliamento. In particolare è consigliabile optare per dei vestiti realizzati in fibre naturali, poiché è più facile far prendere il colore, tra cui soprattutto indumenti in seta e cotone, come la classica t-shirt. Tuttavia si possono usare anche dei lenzuoli, un foulard oppure persino una borsa, basta avere un po’ di creatività e prendere la mano con questa tecnica.

Disegni per pittura su stoffa: alcune idee e consigli utili

Per pitturare la stoffa è importante partire sempre dal disegno, realizzando l’immagine con una matita, uno stampo per tessuti, un piccolo pennello oppure lo stencil. Quest’ultima è una tecnica di pittura su stoffa veramente semplice, infatti bisogna soltanto acquistare dei disegni già pronti, facilmente reperibili sul mercato, poi basta applicare lo stencil e inserire il colore.

In alternativa sul web si possono trovare tantissimi disegni per la pittura su stoffa, per prendere spunto e ispirarsi a qualche idea davvero originale e accattivante. Ad esempio portali come Pinterest propongono numerosi disegni per i tessuti, offrendo foto e immagini dalle quali partire per creazioni da personalizzare in base ai propri gusti personali. Altrimenti basta dare un’occhiata ai portali specializzati, agli store online che vendono stencil o ai negozi che si occupano di bricolage.

Quali colori usare per la pittura su stoffa?

La scelta dei colori per dipingere su stoffa è senza dubbio una decisione importante, in quanto le pitture devono essere adeguate per garantire un risultato ottimale. Inoltre è indispensabile utilizzare vernici ecologiche e naturali, per evitare qualsiasi contaminazione soprattutto quando l’indumento è per un bambino. Per fortuna esistono tantissime soluzioni differenti, quindi è possibile trovare l’opzione più adatta senza troppe difficoltà.

Ad esempio sono disponibili in commercio delle pitture per stoffa spray, colori veramente semplici da applicare, realizzati con resine specifiche per dipingere sui tessuti. L’applicazione può essere effettuata diluendo la vernice, direttamente coprendo le parti da non pitturare, oppure tramite l’impiego di aerografi e pistole a spruzzo per vernici. Il risultato è piuttosto efficiente, con una colorazione brillante, tuttavia basta diluire la pittura per un effetto più simile a quello di un acquerello.

Sale
Pittura per Tessuti Qualità Professionale Mont Marte Permanenti e Resistenti all 'Acqua - Set 8 Colori x 20ml - Vernice per Stoffa Ideale per Dipingere Abbigliamento, Magliette e Accessori per la Casa
  • ✅ QUALITÁ PROFESSIONALE - Le vernici per tessuto Mont Marte si differenza del...
  • ✅ COLORI PERMANENTI IN TUBETTI DA 30 ML - Il set è composto da 8 colori:...
  • ✅ FACILES DI USARE - Posiziona una superficie rigido, come un cartone, tra i...

Altre pitture per la stoffa sono invece le vernici acriliche, prodotti abbastanza economici da acquistare e piuttosto facili da utilizzare, anche per una persona senza esperienza in questa tecnica. Le pitture acriliche per tessuti si applicano sulla stoffa, senza bisogno di diluire il colore prima dell’uso, inoltre consentono di creare disegni più elaborati e prestare maggiore attenzione ai dettagli.

Sale
Zenacolor Set da 24 Tubetti di Pittura Acrilica Confezione da 24 x 12mL - Pittura di qualità Superiore e Non Tossica - 24 Colori Unici e Differenti
  • QUALITÀ PROFESSIONALE - I nostri colori acrilici (a base d'acqua e non...
  • UNA GAMMA COMPLETA DI COLORI - Il nostro set da 24 tubetti di pittura acrilica...
  • FACILE DA MESCOLARE - Vuoi catturare quel giallo-arancione così particolare di...

In alternativa è possibile utilizzare delle pitture per stoffa liquide, sempre delle vernici acriliche specifiche per questo impiego, l’unica differenza è che rispetto a quelle normali richiedono tempistiche più lunghe per l’asciugatura, almeno un paio d’ore. Le pitture liquide si possono usare sui tessuti più spessi oppure su tonalità più scure, in quanto riescono a penetrare a fondo nelle fibre, coprendo la superficie in maniera uniforme.

Sale
Zenacolor 24 Tubetti di Pittura Stoffa e Tessuti in 3D - Premete i Tubetti (29mL) per Stendere Il Colore sui Tessuti (Cotone) - Personalizzare T-Shirt, Vestiti e Decorare Tela, Legno, Vetro
  • 24 COLORI SPLENDENTI E IN RILIEVO - Set di pittura per tessuto Zenacolor in 24...
  • CONTROLLATE PERFETTAMENTE IL FLUSSO DI COLORE - Ogni tubetto di vernice per...
  • USCITE DAGLI SCHEMI E PERSONALIZZATE I VOSTRI OGGETTI - Kit di pittura per...

Sul mercato si possono trovare anche degli appositi pennarelli per i tessuti, una soluzione ideale per la pittura su stoffa per bambini, per dipingere gli indumenti divertendosi con i propri figli. In questo caso però bisogna prestare grande attenzione perché spesso sono indelebili, quindi una volta applicato il colore non si riesce a lavarlo via, neanche con lavaggi alle alte temperature. Tuttavia rappresentano un’opzione davvero pratica e veloce per la pittura su stoffa, personalizzando qualche vestito o maglietta in pochi minuti.

Sale

Vedi anche

I cinque vantaggi che ti faranno apprezzare l’illuminazione a LED

ià da alcuni anni non sono più in commercio le lampadine tradizionali a incandescenza, vietate ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *