martedì , 21 maggio 2019
Home / Giardino / I dettagli in ferro da aggiungere all’arredamento del giardino

I dettagli in ferro da aggiungere all’arredamento del giardino

Un giardino che susciti ammirazione, che sia accogliente e che possa lasciare il segno durante le serate estive trascorse con gli amici all’aperto, non può mancare di un arredamento giardino curato nei minimi dettagli, che possa rispettare lo stile di tutto l’ambiente circostante. Una carta vincente da questo punto di vista è certamente l’utilizzo del ferro, materiale senza dubbio pratico da gestire, ma anche adatto a molti stili diversi. Può essere inserito nell’arredamento giardino romantico, shabby chic, classico, all’inglese e persino industrial. Se siete alla ricerca di uno stile senza tempo e di impatto per i vostri ambienti esterni non potrete assolutamente esimervi dalla scelta di un buon fabbro a Milano.

Ma quali sono gli elementi assolutamente immancabili dell’arredamento giardino in ferro? Vediamoli insieme.

Contenuti di: I dettagli in ferro da aggiungere all’arredamento del giardino

Il tavolo

Un tavolo su cui cenare o pranzare durante l’estate è un elemento essenziale in un giardino. Importante non è solo il materiale, ma anche le linee, che dovranno accordarsi con lo stile di tutto l’arredamento giardino. Ad esempio, le linee morbide e arrotondate, caratterizzate da riccioli e volute, si adattano perfettamente allo stile vintage o romantico, linee essenziali e geometriche saranno invece adatte ad uno stile più industriale, con cui fa perfettamente pendant la finitura ossidata. Il tavolo potrà essere interamente in ferro, ma potrà anche avere dettagli in altri materiali, come una superficie in legno per esterni o in ceramica, magari dipinta. Di grande fascino sono infatti le ceramiche dipinte a mano tipiche di alcune zone del sud Italia, su cui campeggiano elementi naturali, come fiori, frutti o foglie.

Le sedie

In un arredamento giardino che si rispetti le sedie devono essere in abbinamento con il tavolo, devono seguirne lo stile. Perché allora non affidarsi a sedie in ferro? Un fabbro potrà realizzare sedie in base alle vostre particolari esigenze di stile. Oltre alla forma della sedia, importante è anche la scelta del finish dei materiali: il ferro potrà essere del suo colore naturale, ma anche bianco, nero o colorato. Interessante l’accostamento di colori a contrasto: perché non abbinare un tavolo in metallo bianco con sedie gialle, verdi o di colori accesi? I contrasti ben si accordano con il rigoglio della natura in primavera ed estate.

Il portico

Dopo il tavolo e le sedie, non può mancare nell’arredamento giardino un bel portico in ferro, che darà certamente una sensazione di completezza allo spazio esterno che state costruendo; magari fatto su misura da un fabbro, potrà andare a completare e bilanciare l’armonia di tutto lo spazio circostante. Il portico è un elemento importante nel momento in cui si voglia creare una zona d’ombra sotto la quale posizionare il tavolo da pranzo o magari un salottino, su cui godersi il fresco delle sere estive e una chiacchierata in compagnia. Imponente e protagonista, il portico sarà abbinato alle linee essenziali o romantiche del resto dell’arredamento.

Gli accessori

Il giardino non è solamente il luogo in cui mangiare, ma anche un luogo in cui rilassarsi e godere della propria solitudine o della compagnia degli amici. Dunque, saranno necessari oltre alle sedie e al tavolo anche altri accessori, che si abbineranno al resto dell’arredamento giardino e che potranno essere, perché no, anch’essi in ferro. Pensiamo ad esempio ad un dondolo in ferro battuto, caratterizzato da romantiche volute e morbidi cuscini avvolgenti, che potrà completare un giardino dallo stile romantico. Oppure a delle moderne chaise longue con cuscini su cui prendere il sole, a completare uno stile moderno. O magari il salottino sotto il nostro portico in ferro potrà essere dello stesso materiale, con poltrone o divanetti completati da sedute morbide o in vimini, per accordarsi a uno stile shabby chic.

Vedi anche

Pacciamatura come si fa ed a cosa serve.

ll pacciame è un materiale che può essere di natura organica ed inorganica e va ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *